Quale futuro per il latte mugellano?

Quale futuro per il latte mugellano? La scorsa settimana il Sole 24 ore e lunedi Affarri e Finanza di Repubblica riportavano la notizia di una trattativa in corso fra la Centrale del Latte di Torino e Newlat Food gruppo internazionale con un fatturato di 321 milioni di euro, 10 stabilimenti in Italia e uno in Germania ...

Salvini, la Meloni, i pipistrelli, i topi cinesi e il coronavirus

Salvini, la Meloni, i pipistrelli, i topi cinesi e il coronavirus Perché si rilancia un'ipotesi abbondantemente e autorevolmente smentita dalla scienza? [26 Marzo 2020] www.greenreport.it Il leader della Lega (ex Nord) Matteo Salvini e la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni hanno fatto in contemporanea qualcosa che due personaggi politici di alto livello che hanno avuto importanti incarichi di ...

Un virus sociale e antidemocratico?

Un virus sociale e antidemocratico? Una volta terminata l'epidemia da coronavirus bisognerà riflettere con attenzione su vari temi che questa situazione eccezionale ha messo in evidenza. Prima di tutto la sanità pubblica che negli anni ha subito tagli che ne hanno limitato la capacità di intervento e di risposta alle necessità dei cittadini. Oltre a questo bisogna ...

Runner, untori e il bisogno di odiare chi esce da casa

Runner, untori e il bisogno di odiare chi esce da casa Di Dario Accolla L'immagine dei settanta mezzi militari che portano le salme delle vittime di coronavirus fuori da Bergamo, per condurle nei forni crematori delle località vicine, ci riporta l'esatta dimensione della tragedia che stiamo vivendo. Anche come spettatori passivi, nella solitudine delle nostre dimore. Quell'immagine ci mette in contatto con l'emergenza ...

#iorestoacasa:  riflessioni e testimonianze dall’accoglienza. L’esperienza del Mugello 

#iorestoacasa:  riflessioni e testimonianze dall’accoglienza www.percambiarelordinedellecose.eu 14.3.20 Il Covid19 ci costringe a cambiare abitudini. Siamo invitati a restare a casa, a evitare i contatti interpersonali, a rispettare norme igieniche e comportamentali per il bene di tutti. Ma cosa succede quando si vive in un centro? Quando le misure sollecitate mal si coniugano con spazi personali già ridotti? E ...

La società civile dopo la pandemia: affinché il morire non sia vano

La società civile dopo la pandemia: affinché il morire non sia vano diPietro Piro www.vita.it Ogni crisi, per quanto terribile, è sempre anche un suggerimento, un segno, una precisa indicazione. Questa pandemia ci dice che dobbiamo mettere in discussione la “vita di prima”. Dobbiamo rifondare la società in cui viviamo riscrivendo il patto sociale In questi giorni terribili, ho ...

Covid-19: Gravissimo, ma non è l’Angelo Sterminatore

Covid-19: Gravissimo, ma non è l’Angelo Sterminatore MASSIMO LIVI BACCI www.neodemos.onfo Fallito ogni tentativo di isolare il nuovo virus Covid-19, i paesi stanno ponendo in atto strategie di contenimento e di mitigazione dei suoi effetti. Massimo Livi Bacci si sofferma sui meccanismi di queste strategie, e illustra la particolare vulnerabilità del nostro paese e del suo sistema sanitario ...

Dall’Istituto superiore di sanità ecco l’identikit delle morti da nuovo coronavirus in Italia

Dall’Istituto superiore di sanità ecco l’identikit delle morti da nuovo coronavirus in Italia L’età media dei pazienti deceduti e positivi a Covid-2019 è 81 anni, in oltre due terzi dei casi hanno tre o più patologie preesistenti. Brusaferro: «Si tratta di persone molto fragili, che dobbiamo proteggere il più possibile» [6 Marzo 2020] www.greenreport.it di Luca Aterini Mentre scriviamo, nel mondo sono 97.993 ...

Olivetti e l’impresa come bene comune

Olivetti e l'impresa come bene comune Luigino Bruni mercoledì 26 febbraio 2020 Avvenire A 60 anni dalla morte dell’imprenditore umanista l'eredità della sua profezia sulla «Città dell’uomo». Un programma sociale, per visione, bellezza e armonia, ancora da realizzare Città dell’uomo, pubblicata nel 1960, è il testamento etico ed economico di Adriano Olivetti, morto il 27 febbraio di quello stesso anno. Lì ...

Il Corona virus è un problema sanitario, non una guerra

Il Corona virus è un problema sanitario, non una guerra 26-02-2020 di: Gianni Tognoni www.volerelaluna.it Sono un “cittadino informato”. Ho alle spalle una vita di ricerca (riconosciuta come non banale, in Italia e fuori) in campo clinico-epidemiologico. Non mi considero esperto sugli aspetti di base e specialistici di un problema sanitario trasformato in un mosaico che evoca il contesto (e ...

Nord: coronavirus e inquinamento

Panico coronavirus nell’Italia del nord, dove in migliaia muoiono d’inquinamento ogni anno Finora si contano nell’intero Paese 219 contagi e 5 vittime, contro le 76.200 morti premature l’anno dovute agli inquinanti atmosferici. Eppure la percezione del rischio è ribaltata [24 Febbraio 2020] www.greenreport.it di Luca Aterini Nel giro di un fine settimana l’Italia del nord si è trovata stretta sotto assedio ...

Le Grandi Operette

Le grandi Operette Domenica 16 febbraio il Sole 24 ore ha pubblicato una paginata dedicata a grandi progetti ferroviari ad Alta Velocità da nord a sud per un totale di 27 miliardi euro da Venezia fino a Palermo. I numeri che vengono riportati sono accattivanti sia per passeggeri che potrebbero essere trasportati sia per l'incremento del ...

Quando rubava Lui

Quando rubava Lui Giacomo Gabbuti 19 Febbraio 2020 La propaganda vecchia e nuova delle destre cerca di imporre nel senso comune il mito dell'onestà integerrima del regime fascista. Al contrario, la dittatura mussoliniana portò a un salto di qualità nella corruzione Se il fascismo è stato un’associazione a delinquere, io sono il capo di questa associazione a delinquere! Benito Mussolini, ...

Il Gioco d’azzardo legale in Mugello e Valdisieve ( in attesa dell’aggiornamento 2019)

Il Gioco d'azzardo legale in Mugello e Valdisieve ( in attesa dell'aggiornamento 2019) Il quotidiano Avvenire ha pubblicato il 15 febbraio i dati del gioco d'azzardo legale 2019 in Italia suddivisi per regioni ed emerge una situazione sempre più preoccupante sotto il profilo sociale ed economico. A livello nazionale si è superata la soglia dei 110 miliardi ...

Il bilancio. È l’azzardo la vera pandemia: 1.830 euro di spesa pro capite

Il bilancio. È l'azzardo la vera pandemia: 1.830 euro di spesa pro capite Maurizio Fiasco sabato 15 febbraio 2020 www.avvenire.it Scommesse record: nel 2019 gli italiani hanno «giocato» 110,5 miliardi di euro Allarme rosso in Abruzzo e Campania Un virus che è anche emergenza sanitaria   Sulla resistibile ascesa dell’azzardo va fatta un’errata corrige riguardo le cifre del 2019. I dati definitivi (*) superano ...