La Rassegna culturale i “Venerdi d’Eresia”

Parte la rassegna culturale: VENERDI’ D’ERESIA

Prima stagione 2022: dal 23 settembre al 16 dicembre 2022 

Rassegna nata in periodo pre-covid ed era denominata “Mercoledì d’Eresia”. BiblioCoop di Borgo San Lorenzo in collaborazione con l’Associazione Culturale “I colori delle stelle”, con il patrocinio (ad oggi) della Pro Loco di Scarperia e del Comune di Scarperia e San Piero, ha deciso (cambiando giorno ed orario) di riprendere con regolarità e con un calendario trimestrale, la rassegna di eventi culturali e presentazione libri e non solo, denominandola “Venerdì d’Eresia”.

Rassegna ad ingresso gratuito in tutte le strutture scelte e eventi in calendario.

Le cittadine coinvolte sono di afferenza BiblioCoop: Borgo San Lorenzo – Scarperia – San Piero a Sieve – Vicchio di Mugello. E’ stato deciso, su mandato del Consiglio Soci Coop e Volontari BiblioCoop, dal Presidente Giorgio Capecchi di utilizzare, nei limiti di disponibilità degli spazi e strutture, location di prestigio e/o tecnologicamente avanzate dei paesi sopracitati: Centro Incontri di Borgo San Lorenzo, Palazzo dei Vicari a Scarperia, Villa Adami a San Piero a Sieve, nel Salone Mediceo del Circolo Mcl a San Piero a Sieve e Biblioteca Comunale di Borgo San Lorenzo. Rendendo la rassegna itinerante e innovativa per il territorio.

30 settembre 2022 (ore 21) al Centro Incontri di Piazza Dante in Borgo San Lorenzo, proiezione del documentario CANTO POPOLARE di RICCARDO AZZURRI, diretto da Giancarlo Giulisano. Durante un incontro di musico terapia, presso la Fondazione Turati, ebbi modo di conoscere un’anziana signora, Bianca (nome inventato), che volle narrarmi la sua storia d’amore. Si tratta di una breve storia, purtroppo, e proprio per questo essa fu intensa e dolorosa. Tanto mi ha colpito questa confidenza che, nonostante lo scarno racconto di Bianca, ho voluto scrivere una canzone che ho intitolato: “Canto popolare”. La storia di Bianca e Vasco è nata durante la II° Guerra Mondiale: insana e tremenda incubatrice. Cantando l’amore in tempo di guerra non dovremmo fare altro che mettere in risalto lo splendore del primo contro l’orrore della seconda. (Riccardo Azzurri). Interverrà l’autore Riccardo Azzurri (comincia la carriera nel gruppo degli Extra e subito accompagna in tour Claudio Baglioni, ha partecipato nel 1983 anche al Festival di Sanremo nel suo passato artistico e non solo). Interviene anche con letture scelte, il protagonista del film Sergio Forconi (lo ricordiamo in molti film della storia del cinema italiano: “Amici miei”, “Berlinguer ti voglio bene”, “Madonna che silenzio c’è stasera”, “Zitti e mosca”, “I laureati”, “Il ciclone”, “I mostri oggi” …  fino ad arrivare al “Pinocchio” di Matteo Garrone, tanto per citare alcuni titoli. Oltre che decine di partecipazioni in fiction-film tv e non solo). Trailer: https://www.youtube.com/watch?v=xzLGB8AGKgI

14 ottobre 2022 (ore 21) a Villa Adami di San Piero a Sieve Performance tra arte e poesia e non solo di DINAMOART. Sarà uno spaccato multi-artistico creato appositamente per la serata e il luogo.

21 ottobre 2022 (ore 21) nel Salone Mediceo dell’MCL di San Piero a Sieve verrà presentato il libro “SOTTO LO STESSO CIELO” curato da Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli. Saranno presenti i curatori e alcuni autori che hanno contribuito alla realizzazione del libro.

28 ottobre 2022 (ore 21) al Palazzo dei Vicari di Scarperia verrà presentato il libro “SE TORNANO LE RANE” di Simona Baldanzi.

4 novembre 2022 (ore 21) nel Salone Mediceo dell’MCL di San Piero a Sieve verrà presentato il libro “I SEGRETI DEL MUGELLO MEDICEO” di Fabrizio Scheggi. Saggio storico, misteri e piccoli segreti sul rapporto che legò la famiglia Medici al Mugello dal XIII al XVIII secolo.

11 novembre 2022 (ore 21) al Palazzo dei Vicari di Scarperia verrà presentato il libro “LA MAFIA SPEGATA A MIA FIGLIA” di Edoardo Marzocchi, un romanzo-saggio “visto” con occhi particolari. Ma anche un’occasione per interagire, con un addetto ai lavori, su tematiche come la legalità e la lotta alla mafia.

25 novembre 2022 (ore 21) al Palazzo dei Vicari di Scarperia, in occasione della Giornata Mondiale contro il Femminicidio, sarà di scena lo spettacolo teatrale “L’AMORE NERO” con Rossella Seno, Lino Rufo e Diego Vasapollo. Canzoni, testimonianze, poesie. Uno spettacolo di canzone teatro contro la violenza di genere. https://www.youtube.com/watch?v=LJViyVCNg-s. A tutti i partecipanti verrà regalato il libro curato da Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli “SUCCO DI MELOGRANO” (Femminicidio. Punti di vista, visti da punti diversi. Un contributo a cambiare, per cambiare).

2 dicembre 2022 (ore 21) nei locali della Biblioteca Comunale di Borgo San Lorenzo verrà presentato il libro “RI-PARTENZE” di Giancarlo Petri.

9 dicembre 2022 (ore 21) al Palazzo dei Vicari di Scarperia Performance di Armenia Panfolklorica “MADONNA DEL TRICOCENCIO” Allegoria di Scarperia.

16 dicembre 2022 (ore 21) al Palazzo dei Vicari di Scarperia Presentazione del libro “AMORE AI QUATTRO VENTI” curato da Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli. La pubblicazione affronta la metafora tra l’amore, l’ambiente e i mulini a vento: complicanze, utopie e sana incoscienza cosciente e Don Chisciotte, in un percorso leggero e profondo, passando attraverso le poesie di Ezio Alessio Gensini e le opere pittoriche di Leonardo Santoli, e le riflessioni di personaggi di assoluto valore in ambito culturale e scientifico. Ribadito in prefazione da Emma Petitti, Presidente dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia- Romagna e, punto fermo della pubblicazione rimane: Stai nel vento! conversazione a tavola tra Francesca Scorzoni e il regista di Volevo nascondermi” Giorgio Diritti (Premio David di Donatello 2021, tra gli altri, come miglior film e regia). Francesca Gorini, della redazione dell’ufficio stampa del Consiglio Nazionale delle Ricerche affronta il tema “Amore e ambiente” intervistando il geologo e divulgatore scientifico Mario Tozzi: L’unica parola che può riassumere l’ambiente è in realtà un pronome: “noi” e, “L’ambiente è lo specchio della nostra coscienza nel mondo che ci circonda”, una bella conversazione con il fisico nucleare e divulgatore scientifico Valerio Rossi Albertini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.