Premio Giotto e l’Angelico a Paddy Campbell

Una grande partecipazione all’evento organizzato in onore di Paddy Campbell, al quale nel pomeriggio di domenica 26 luglio, è stato consegnato il premio “Giotto e l’Angelico”, presso la Casa di Giotto a Vespignano. L’artista irlandese, che l’anno scorso si rese protagonista di un atto d’amore verso la nostra comunità donando Life and death, statua che si trova in piazza della Vittoria, si è ripetuto in questa circostanza effettuando una donazione di una propria opera alla Casa di Giotto.

La cerimonia ha visto la partecipazione dei musicisti Vincenzo Genovese e Dario Cecchini e l’esecuzione degli inni italiano ed irlandese.

“L’amministrazione comunale, ha detto il sindaco Filippo Carlà Campa, ringrazia l’Associazione artistico culturale <Dalle Terre di Giotto e dall’Angelico> per la grande azione culturale e di promozione del territorio ed in particolare il suo Presidente Giuliano Paladini per la grande passione ed attenzione alla cura di questa struttura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *