Bolognesi sul podio al Mugello. Le sue dichiarazioni

 

Andrea Bolognesi inizia con il piede giusto la stagione 2021, ottenendo un bellissimo podio nella gara di casa al Mugello Circuit. 2° posto nella classe 600 Supersport e 4° posto assoluto che la dicono lunga sul weekend del centauro sanpierino che taglia il traguardo a una manciata di secondi dalla vittoria; un risultato che dà morale a lui e alla sua squadra per il proseguo di stagione, ma facciamoci raccontare dal protagonista le sensazioni vissute in questo primo round del National Trophy appena trascorso.

Andrea Bolognesi:
“E’ stato un weekend ricco di emozioni, abbiamo iniziato in salita per poi terminare in bellezza, ma si sa, le cose semplici non danno lo stesso gusto! Il venerdì abbiamo trovato un clima molto diverso rispetto ai test effettuati qualche settimana prima, il ché ci ha costretti a rivedere tutto il setup della moto e abbiamo un po’ faticato durante le prove libere. Il team ha lavorato sodo permettermi nelle migliori condizioni possibili, così sabato ci siamo presentati in qualifica con una moto perfetta, che mi ha permesso di chiudere la giornata di qualifiche in 4a posizione assoluta e in 2a posizione di classe 600SS, a soli cinque millesimi dalla pole position, peccato davvero!
La gara è stata quasi perfetta, se non fosse stato per una partenza non proprio ideale che mi ha fatto transitare sul traguardo al primo giro in 8a posizione. Sapevo di avere comunque un gran passo e ho iniziato la mia rimonta fino ad arrivare a ridosso del gruppo di testa e concludere in 4aposizione assoluta e 2a posizione di classe. Purtroppo a fine gara ero al limite con le gomme e non ho potuto attaccare come avrei voluto; resta in ogni caso un buonissimo inizio, partire con un podio dà sempre morale e ringrazio il team RM per avermi messo a disposizione una gran moto egli sponsor, tutti gli amici e la famiglia per il supporto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *