Oggi lunedì 22 posa della prima pietra per la Casa di Comunità di Dicomano

 

 

 

Oggi lunedì 22 posa della prima pietra per la Casa di Comunità di Dicomano

 

Posa della prima pietra in piazza Buonamici a Dicomano per il primo cantiere delle otto Case di Comunità della nuova sanità territoriale del Mugello. La futura Casa di Comunità spoke è destinata a ospitare funzioni e attività socio sanitarie come previsto dal modello organizzativo dell’assistenza di prossimità, secondo il DM 77/2022.

L’appuntamento a cui la stampa è invitata a partecipare si terrà:

Lunedì 22 aprile ore 11.00

presso Piazza Buonamici n. 21

Dicomano (Firenze)

Partecipano all’inaugurazione: il Presidente della Regione Toscana e alcuni assessori regionali; il Direttore generale Ausl Toscana centro, Valerio Mari; alcuni amministratori comunali di Dicomano e la presidenza della Terza Commissione Sanità.

Per l’Azienda Sanitaria saranno presenti fra gli altri:

Marco Brintazzoli, Direttore zona distretto Mugello

Erita Donnini, Coordinatore Sanitario Territoriale Mugello

Francesco Napolitano, Direttore Area Manutenzione e Gestione Investimenti Firenze

Claudia Capanni, Direttore presidio ospedaliero del Mugello

I commenti sono chiusi.