Lavori di manutenzione sulla pista ecoturistica lungo  Sieve a Borgo san Lorenzo

Lavori di manutenzione sulla pista ecoturistica lungo  Sieve a Borgo san Lorenzo.

Nell’ultima giunta a Borgo san Lorenzo è stata approvata una delibera che prevede importanti lavori di manutenzione sulla pista ecoturistica lungo la Sieve sia nel tratto verso Sagginale che in quello verso Larciano.

“Sui due tratti insistono n. 2 passerelle in legno lamellare che presentano forti segni di marcescenza dei traversi, degli arcarecci e del tavolato di calpestio. Recentemente, onde evitarne la chiusura, sulla passerella del fosso di Vigiano è stato posto provvisoriamente sul vecchio tavolato un nuovo piano di calpestio in legname multistrato. Durante le operazioni di manutenzione all’assito sono emersi elementi lignei dell’orditura ormai marci e che necessitano di sostituzione urgente. A livello progettuale le parti rimanenti per le quali non è prevista la sostituzione dovranno essere manutenute con sverniciatura e successivi trattamenti antitarlo, antimuffa e nuova finitura superficiali a cera. Nell’occasione si dovrà procedere anche al controllo e serraggio delle tiranterie e viti sia esistenti che nuove ove occorra. Sulla passerella sul fosso di Fontegianni l’assito è già stato più volte riparato per le stesse motivazioni e, come per l’altra passerella, si rende necessario eseguire interventi manutentivi sulle restanti parti lignee non oggetto di sostituzione e al controllo e di serraggio delle tiranterie.”

Anche il piano viabile di entrambi i tratti risulta interessato da dissesti e distacchi di pavimentazione conformazione di piccole buche e avvallamenti vari e pertanto risulta occorrente procedere mediante ripresa e regolarizzazione del fondo.

In questo piano non è previsto nessun intervento per l’erosione della sponda  nei pressi della pista poco distante dal ponte sulla Sieve verso Larciano.

Altri lavori dovrebbero riguardare anche il tratto Ponte a Vicchio – Sagginale dove si sono verificati importanti movimenti franosi e danni anche alcuni ponti di attraversamento di alcuni fossi ad opera del comune di Vicchio e del Consorzio di Bonifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *