De Filippo vince il quinto incontro da professionista

BOXE MUGELLO: DE FILIPPO VINCE IL SUO QUINTO MATCH CONSECUTIVO DA PROFESSIONISTA DOPO UNA ESALTANTE BATTAGLIA SUL RING
Un match d’altri tempi che ha esaltato il pubblico presente mercoledì a San Casciano in Val di Pesa, solo così si può definire il combattimento tra Michele De Filippo, pugile professionista della Boxe Mugello e Francesco Zito, ventiseienne boxeur proveniente dalla Sardegna.
Un incontro che De Filippo si è aggiudicato ai punti al termine di sei riprese combattute senza sosta alcuna, in cui all’aggressività e alla tecnica del pugile della società mugellana ha risposto, con un pugilato di rimessa e incredibili doti di incassatore, l’atleta dell’ASD Palistike’ di Cagliari.
De Filippo ha immediatamente preso il centro del quadrato e ha tentato, riuscendoci molteplici volte, di mettere in seria difficoltà Zito costringendolo all’angolo e lavorandolo incessantemente con serie di colpi a due mani che giungevano a segno sia ai fianchi sia al volto. Zito, dal canto suo, ha saputo resistere tenacemente alla tipica boxe del pugile di San Severo di Foggia trapiantato a Borgo San Lorenzo, esaltando le doti di incassatore di quest’ultimo.
Per De Filippo, alla fine, una vittoria netta – la quinta consecutiva dal suo esordio nei pesi welter professionistici – ma che ha richiesto tutto il suo impegno e tutta la sua esperienza per avere la meglio su un giovane avversario che, ne siamo certi, farà parlare molto di sé in un futuro prossimo.
[in allegato Michele De Filippo con lo staff tecnico della Boxe Mugello prima del match di San Casciano, da destra a sinistra: Pierpaolo Roncaglia, Gabriele Sarti, Giuseppe Di Coste]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.