Moto: gare ‘crossover’ al Mugello, prima volta in Italia 

Moto: gare ‘crossover’ al Mugello, prima volta in Italia 

 

L’autodromo del Mugello di Scarperia ospiterà il 17 e 18 settembre la ‘Metzeler Civ Crossover Cup by Motosprint’. La competizione, prima nel suo genere in Italia, sarà composta da due sfide: una sul nastro d’asfalto del Mugello e l’altra su un tracciato ‘fuori pista’ che verrà disegnato per l’occasione sulle colline che circondano il circuito all’interno della struttura. La gara, nata dalla collaborazione fra la Federazione motociclistica italiana e il settimanale Motosprint, è stata presentata sul circuito di Vallelunga, alle porte di Roma. La classifica verrà stilata attraverso un punteggio combinato fra i risultati ottenuti in pista e fuori strada e verranno premiati sia il pilota che la moto che meglio si sono adattati ai due diversi tipi di tracciato. Le moto ammesse a partecipare saranno la Bmw R1250 GS, la Ducati Multistrada V2 950 e V4 1100, la Ktm 1290 Super Adventure, la Triumph Tiger 1215 e la Harley-Davidson Pan America 1250. Il regolamento prevede che le moto dovranno essere strettamente di serie, pur prive di pedane e frecce. Sarà possibile sostituire solo l’ammortizzatore posteriore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.