“La Cena dei cretini” un radiodramma dello Scrittoio su Radio Mugello. Ascolta le puntate

Una nuova proposta per il palinsesto serale di Radio Mugello con una novità dal sapore antico. L’associazione Lo Scrittoio ci ha proposto una radiodramma tratto dalla commedia La Cena dei Cretini. Come avveniva nelle radio degli anni 50/60 quando ancora la Tv era in Italia ai suoi inizi e non occupava buona parte della nostra vita. Un modo anche per riflettere sulla mancanza di spazi per il teatro e la cultura in questo periodo di emergenza sanitaria. L’associazione Lo Scrittoio con la trascrizione radiofonica fatta da Maria Amore prova a riportare un po’ di teatro nelle nostre case in attesa di una ripresa dell’attività che speriamo possa avvenire nelle prossime settimane.
L’emergenza sanitaria ha impedito l’utilizzo di uno studio di registrazione per cui vi chiediamo pazienza per qualche difetto di trasmissione.

Il Radiodramma andrà in onda da oggi 11 maggio  la sera alle 19.15 dal lunedi al mercoledi . Sono cinque puntate che poi vi riproporremo anche su questa pagina. Buon ascolto.

Prima puntata parte prima

Prima puntata parte seconda

Seconda puntata parte prima

Seconda puntata seconda parte

Terza puntata prima parte

Terza puntata seconda parte

quarta puntata prima parte

quarta puntata seconda parte

Finale

9 thoughts on ““La Cena dei cretini” un radiodramma dello Scrittoio su Radio Mugello. Ascolta le puntate

  1. Quando non possiamo andare a teatro e il teatro viene da noi! Un nuovo modo di fare arte, ma sempre coinvolgente, divertente e innovativo.. lo Scrittoio non si smentisce mai! Complimenti a tutti

  2. Originale e simpatica la proposta dello Scrittoio! Ti fa passare il tempo in questo periodo di quarantena! Molto bravi tutti gli attori e bel riadattamento, soprattutto immaginando le difficoltà di registrarlo a distanza!

  3. Il radiodramma è stato una piacevole scoperta. Una sfida non facile resa però molto bene da questo gruppo di attori. Consiglio l’ascolto a grandi e piccini.

  4. Un’iniziativa originale e capace di rilanciare la vivacità dell’arte teatrale. Inoltre, la leggerezza e la briosità di quest’opera consentono di trascorrere un po’ di tempo mentalmente lontani dallo stress e dai cattivi pensieri… sensazione decisamente necessaria di questi tempi! Complimenti allo Scrittoio e, soprattutto, agli “attori narranti”!

    • Complimenti, piacevole ascolto e una buona compagnia. Bella idea e bravi tutti deve essere stato un gran lavoro !
      Grazie !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *