Una giornata di formazione per gli studenti del Chino Chini con Anna Caffé!

Una giornata di formazione per gli studenti del Chino Chini con Anna Caffé!

Si è tenuta nella giornata di ieri una formazione intitolata “La filiera del Caffé e i diversi metodi di estrazione” per quindici studenti del 3° e 4° anno dell’indirizzo “Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera – Settore Sala e Vendita” dell’Istituto di Istruzione Superiore Chino Chini di Borgo San Lorenzo promossa da Anna Caffè, in collaborazione con L’Accademia del Caffè e Tecnocaffè.

Anna Caffè è un’impresa sociale che produce e vende soltanto caffè coltivati applicando modelli sostenibili verso le persone e l’ambiente. Anna Caffè impiega persone fragili nelle fasi di produzione e confezionamento e promuove progetti di formazione.

L’impresa ha infatti nel suo statuto anche l’attivazione di progetti educativi per la promozione della cultura deI caffè sostenibile e per questo motivo insieme all’Istituto di Istruzione Superiore Chino Chini di Borgo San Lorenzo ha pensato alla creazione di un percorso laboratoriale, da ripetere, auspicabilmente, anche nei prossimi anni, capace di fornire agli alunni non solo conoscenze e abilità, ma anche e sopratutto competenze trasversali e di orientamento.

Ha tenuto la formazione Andrej Godina, caffesperto di fama internazionale, affrontando vari temi: dalla pianta del caffè alla sua produzione, per poi passare alla pratica, con la preparazione e l’assaggio di caffé realizzati con metodi diversi.

Il caffè è protagonista di culture millenarie – hanno spiegato i docenti organizzatori del Chino Chini,  Umberto D’Alessandro e Giuseppina De Marino – portare alle labbra una tazza di caffè fumante è diventato un gesto ormai comune in buona parte del mondo, ma pochi si pongono domande sull’origine della bevanda, sulla sua storia e sul suo significato sociale. L’ iter didattico del corso è volto ad accrescere professionalità, conoscenze specifiche e competenze dei nostri allievi nel mondo della caffetteria”.

Andrej Godina, docente del corso, è presidente dell’associazione Umami Area e fondatore di Anna Caffé. E’ consulente per alcune tra le più importanti realtà caffeicole italiane, autore di numerosi articoli tecnici sul caffè, master trainer autorizzato dalla SCAE con all’attivo il riconoscimento per due anni consecutivi quale miglior trainer autorizzato SCAE a livello internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *