Tutte le iniziative di Scarperia e San Piero per dire NO alla violenza sulle donne, 25 Novembre 2021.

Tutte le iniziative di Scarperia e San Piero per dire NO alla violenza sulle donne, 25 Novembre 2021.

Dal 25 al 27 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, il Comune di Scarperia e San Piero, in collaborazione con il gruppo artistico Seven Art,  la Compagnia Laboratorio Attoriale Permanente, Clap Mugello, l’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero e le Proloco di Scarperia e di San Piero, organizza alcune iniziative per sensibilizzare e riflettere sul tragico fenomeno della violenza sulle donne.

Giovedì 25 novembre presso i locali della Vecchia Proprositura di Scarperia alle ore 17:00 verrà inaugurato il vernissage/performance-live della mostra d’arte contemporanea intitolata “Venticinque Novembre” a cura del gruppo artistico Seven Art e patrocinata dal Consiglio regionale della Toscana. Gli otto artisti contemporanei (Cristina Falcini, Susi La Rosa, Mauro Baroncini, Filippo Benci, Diana Polo, Claudio Bellari, Elena Migliorini e Carlo Tesori) saranno gli otto protagonisti di una performance-live che darà voce a otto tragiche storie di violenza sulle donne per lanciare un grido di aiuto e un invito al pubblico a riflettere su un fenomeno così drammaticamente attuale. La narrazione artistica delle opere e delle storie sarà accompagnata dalle note della violoncellista, Giulia Novelli.

In questa occasione il gruppo artistico Seven Art donerà al Comune una “Panchina Rossa”, simbolo convenzionalmente associato alla lotta contro la violenza sulle donne, che sarà esposta nei locali della Vecchia Propositura durante la performance-live per l’intera giornata del 25 novembre. Il giorno Sabato 27 novembre alle ore 15:30 con cerimonia ufficiale, la panchina rossa verrà installata in modo permanente presso i giardini pubblici di via Lippi a Scarperia a completamento della campagna annuale di sensibilizzazione sul tema, voluta dall’Amministrazione Comunale, e già iniziata lo scorso 8 marzo 2021 quando venne collocata la prima panchina rossa sul territorio comunale presso i giardini pubblici di via Don Minzoni a San Piero. Dopo la cerimonia di collocamento della panchina rossa ai giardini pubblici di Scarperia, si terrà nelle sale del Palazzo dei Vicari, dalle ore 18:00, un reading recitato di sei monologhi dal titolo “finchemortenoncisepari” a cura di Clap Mugello, Compagnia Laboratorio Attoriale Permanente, con un intervento di chiusura a cura della Vice Presidente del Consiglio Comunale di Scarperia e San Piero, avv. Donatella Albisani, sulle forme e i percorsi di tutela giuridica e sociale attivabili in via d’urgenza dalle donne vittime di violenza.

Sempre Giovedì 25 novembre l’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero, in collaborazione con la Pro Loco di San Piero a Sieve, organizza un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere coinvolgendo direttamente gli alunni e la popolazione scolastica. Dalle ore 11:45 i bambini della Scuola Primaria di San Piero legheranno 100 nastri rossi alla cancellata della scuola e all’imbrunire l’intera facciata dell’edificio scolastico verrà illuminata di rosso a cura della Proloco di San Piero, mentre alle ore 9:00, presso il giardino della Scuola Primaria di Scarperia, verranno installate tre panchine rosse, quali testimonianza tangibile che anche all’interno delle comunità scolastiche il tema della violenza viene affrontato con le nuove generazioni non solo per diffondere la conoscenza del triste fenomeno ma anche per favorire lo sviluppo di una corretta consapevolezza della cultura di genere a partire dai giovani.

“Un ringraziamento davvero particolare” commenta il Sindaco Federico Ignesti, “va a tutte le associazioni del territorio comunale, al gruppo di talentuosi artisti Seven Art, all’Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunità del Comune di Scarperia e San Piero, alla scuola e alle Proloco locali, per la sensibilità dimostrata, la disponibilità e l’impegno con i quali contribuiscono a diffondere una posizione di completo contrasto alla violenza sulle donne e a stimolare un’evoluzione culturale che mira al raggiungimento della parità di genere nella nostra società e, soprattutto, non lasci mai sole le donne vittime di violenza che decidono di denunciare, ma favorendo loro tutto il sostegno di cui necessitano per riappropriarsi della loro vita e della loro felicità ingiustamente negata, attraverso la conoscenza e l’utilizzo degli strumenti di tutela sociale e giuridica messi a disposizione dalle istituzioni.” “Voglio inoltre ricordare che sul sito del Comune e sulle targhe delle panchine rosse collocate nei giardini pubblici è riportato il numero verde nazionale gratuito antiviolenza, 1522, attivo 24 ore su 24, istituito dal Ministero dell’Interno, Dipartimento delle Pari Opportunità, che può essere contattato in modo anonimo dalle donne in difficoltà e al quale rispondono operatori qualificati multilingua. E’ necessaria la consapevolezza di tutti per contrastare la violenza di genere nella nostra società”.

Programma iniziative:

Giovedì 25 novembre

Ore 9:00: Collocamento di tre Panchine Rosse presso il giardino della Scuola Primaria di Scarperia alla presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero;

Ore 11:45: Installazione artistica collettiva con 100 nastri rossi legati al cancello d’ingresso della Scuola Primaria di San Piero a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo di Scarperia e San Piero;

Ore 17:00: Inaugurazione della mostra d’arte contemporanea e performance-live “Venticinque Novembre” a cura del gruppo artistico Seven Art presso la Vecchia Propositura di Scarperia. La mostra sarà visitabile ad ingresso gratuito fino all’8 dicembre.

All’imbrunire la facciata dell’edificio scolastico della Primaria di San Piero e la facciata del Palazzo dei Vicari di Scarperia verranno illuminate di rosso.

Sabato 27 novembre

Ore 15:30: Inaugurazione della Panchina Rossa presso i giardini di Via Lippi a Scarperia alla presenza dell’Amministrazione Comunale di Scarperia e San Piero e del gruppo artistico Seven Art;

Ore 18:00: Reading recitato di sei monologhi dal titolo “finchemortenoncisepari” a cura di Clap Mugello, Compagnia Laboratorio Attoriale Permanente, e intervento di chiusura a cura della Vice Presidente del Consiglio Comunale di Scarperia e San Piero, avv. Donatella Albisani, sulle forme e i percorsi di tutela giuridica e sociali attivabili in via d’urgenza dalle donne vittime di violenza.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *