Aspettando la festa del patrono a San Piero a Sieve

Il Parco Antonio Berti oltre ai festeggiamenti del patrono ospiterà la rassegna “Dei suoni i passi” con Appino
A San Piero numerosi appuntamenti in attesa del Patrono

Mentre proseguono gli appuntamenti al “Chioschetto”, sabato l’atteso incontro con Francesco Moser.

Un periodo ricchissimo di appuntamenti a San Piero a Sieve. Mentre proseguono le serate al Parco Antonio Berti con il consueto Chioschetto, aperto ogni giorno dal lunedì al venerdì e con il successo degli appuntamenti con Locura del mercoledì sera, a cavallo tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima, le occasioni non mancano proprio.

Sabato, in collaborazione con la Pro Loco di Scarperia, si terrà, alle 21, presso la Vecchia Propositura del paese dei Vicari, un incontro con Francesco Moser. L’occasione, per il campione trentino, sarà quella di presentare il libro a lui dedicato, curato da Beppe Conti con la prefazione di Bernard Hinault.

Martedì, in una sorta di anticipo dell’appuntamento settimanale con Musica al Parco, si terrà l’atteso concerto di Appino, voce degli Zen Circus, che si esibirà nel corso della rassegna itinerante “Dei suoni i passi”, con numerosi appuntamenti lungo la Via degli Dei, con una suggestiva serata dal titolo “La musica e la strada” incontro di parole e canzoni. La sua esibizione sarà preceduta da quella di Bianco, tutto ad ingresso gratuito.

E mercoledì 29 giugno si chiude questo intenso periodo con il Patrono di San Piero da festeggiare presso il Parco Antonio Berti. Si comincerà con l’aperitivo del Locura, con apericena e musica d’ambiente in sottofondo. Dalle 21 alle 22 un dj set che lascerà spazio, poi, dalle 22 al quintetto di fiati dell’Università di Firenze che proporrà musiche di Cambini e Gardel in una sorta di aspettando i fuochi che precederà lo Spettacolo Pirotecnico delle ore 23.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.