“Se ho ben capito…nessuno osa muoversi” al Giotto di Vicchio sabato 18 gennaio

“Se ho ben capito…nessuno osa muoversi” al Giotto di Vicchio sabato 18 gennaio

Sabato 18 gennaio alle ore 21, al Teatro Giotto di Vicchio “Sipario Aperto”  e “Non faremo molto rumore per nulla” in collaborazione con “La Caldana”presentano la commedia in atto unico “Se ho ben capito…nessuno osa muoversi.” con la regia di Matteo Cecchini.

Si tratta di una commedia del genere noir drammatico-grottesco, ambientata negli anni ’50 in una villa isolata di campagna dove si consuma un delitto.

Una famiglia borghese coniugata al femminile: otto donne riunite per le feste di Natale che, dietro a un perbenismo di facciata, si trovano costrette per un susseguirsi di eventi a rivelare segreti inconfessabili in un clima di sospetto e diffidenza reciproca.

Un’atmosfera claustrofobica, ricca di tensione, colpi di scena e momenti umoristici che tiene lo spettatore inchiodato alla poltrona fino alla fine.

“Le donne sono le vere protagoniste, otto personaggi a tutto tondo, otto caratteri poliedrici, decisamente imprevedibili, anche un po’ caricaturali” ha scritto Matteo Timori in una sua recensione allo spettacolo.

La commedia fa parte del programma “Giotto off. L’arte della commedia nel Mugello”, rassegna teatro amatoriale, al quarto di undici appuntamenti; un cartellone che per iniziativa del Comune di Vicchio, in collaborazione con “Jazz Club”, Pro Loco e “Non faremo molto rumore per nulla”, ha dato la possibilità alle diverse compagnie teatrali del Mugello di emergere e far conoscere le loro opere.

Personaggi e interpreti: Mamy, Piera Cantini; Suzan, Sara Celeste; Sig.ra Chanel, Rosa Carniato; Gaby, Nadia Capocchini; Louise, Enkela Zenalaj; Augustine, Enrica GIovannini; Catherine, Elena Buiani; Pierrette, Lara Banchi.

Biglietto unico: 8 euro; Per info e prenotazioni: Matteo – 3283157295 / Francesco – 3348978591

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *