Lo Scarabeo di Borgo san Lorenzo a Piergiorgio Bani

 

 

“Per il suo enorme impegno speso in termini di creatività, di ricerca della bellezza e di profusione della cultura con cui ha fatto conoscere il nome di Borgo San Lorenzo in tutto il mondo”

Queste sono le motivazioni del conferimento dello Scarabeo di Borgo San Lorenzo a Piergiorgio Bani, artista a tutto tondo che fin da giovane si è dedicato all’arte: dalla tassidermia al lavoro di scultore, realizzando animali e piante nel modo più meticoloso possibile.

L’onorificenza è stata consegnata alla presenza del Sindaco di Borgo San Lorenzo, che spiegato come sia stato un piacere poter onorare il lavoro di uno scultore dal calibro di Bani, che ha da sempre dimostrato un attaccamento forte alla natura e ai suoi abitanti: i suoi cactus, aquile, elefanti sono diventati un patrimonio universale  il primo cittadino ha sottolianto come Bani sia un esempio per tutti, in particolar modo per i giovani, poiché l’excursus biografico di Piergiorgio insegna che fin da giovanissimi possiamo costruirci un futuro ricco di gratificazioni e di doni che offriamo all’intera comunità. Concludendo, il sindaco ha detto che il lavoro di Bani è non solo di tutto il Mugello ma del mondo intero

Lascia un commento