Don Milani e la Costituzione: evento sabato 9 marzo presso la scuola di pace di Montesole

Don Milani e la Costituzione: evento sabato 9 marzo presso la scuola di pace di Montesole
A Marzabotto, promosso dal Comitato nazionale per il centenario della nascita del priore di Barbiana

 

 

 

Don Milani e la Costituzione è il tema su cui si sviluppa l’evento di sabato 9 marzo presso la scuola di pace di Montesole, a Marzabotto, promosso dal Comitato nazionale per il centenario della nascita di don Lorenzo Milani.
Un’occasione per approfondire l’attualità del magistero di don Lorenzo alla luce dei principi della nostra Carta fondamentale in un luogo simbolico della storia civile e spirituale del nostro Novecento in cui ha vissuto don Giuseppe Dossetti, padre costituente e animatore del rinnovamento conciliare della Chiesa. Dossetti è stato figura centrale nella riflessione di don Lorenzo sul ruolo dei cattolici nella vita politica del Paese.
Per il priore di Barbiana, la Costituzione, approvata nell’anno della sua ordinazione, sarà la sua Bibbia laica: “Non è una legge qualsiasi.. è l’unica che ridia al povero un volto quasi d’uomo”. Il testo a cui farà riferimento, nelle sue opere, ogni volta che occorreva difendere la dignità della persona umana e affermare i suoi diritti fondamentali: la libertà, il sapere, il lavoro, la salute, la pace.
I lavori della giornata saranno coordinati dal Emanuele Rossi, costituzionalista della scuola superiore Sant’Anna di Pisa mentre a Silvana Sciarra e Ugo de Siervo, presidenti emeriti della Corte costituzionale, sono affidate le relazioni introduttive don Milani e il valore della Costituzione.
Lo storico Guido Formigoni esporrà le attese sulla Costituzione di Dossetti e Milani, tra speranze e delusioni; mentre il professore Alberto Melloni interverrà su don Milani e Dossetti e il ripudio della guerra.
Beniamino Deidda, ex procuratore di Firenze, affronterà il tema il valore dell’obiezione di coscienza.
Le conclusioni la Costituzione è sempre più bella! sono affidate a Rosy Bindi presidente del comitato nazionale.Al termine della sessione della mattina, alle 12.30 è previsto l’omaggio alla tomba di don Giuseppe Dossetti.

Maggiori informazioni sul sito www.donmilanicentenario.it

I commenti sono chiusi.