Una mozione per chiedere spazi di sosta riservati al nuovo centro prelievi di Borgo san Lorenzo

 

I consiglieri, dopo aver fatto appello alla Giunta ad inizio agosto hanno depositato un’urgente Mozione per risolvere la questione in viale IV novembre.
Commentano così: <<A seguito della delocalizzazione di alcuni servizi sanitari presso gli studi privati Auxilium e l’evidente mancanza di sosta si sono creati notevoli disagi per i cittadini. Dove parcheggiano i diversamente abili, le donne in gravidanza e soprattutto gli anziani?>>.
E aggiungono: <<Quando si sposta un servizio bisognerebbe pensare anche ai disagi che si creano ai cittadini, magari tenendo conto maggiormente dei diversamente abili, delle donne in stato di gravidanza e degli anziani.
Chiediamo quindi l’istituzione, temporanea e limitata alla durata del servizio esternalizzato, di soste riservate alle suddette categorie. Piccole soluzione a problemi reali e quotidiani dei cittadini>>.

Claudio Ticci Francesco Atria Luca Margheri

Lega e Cambiamo Insieme

One thought on “Una mozione per chiedere spazi di sosta riservati al nuovo centro prelievi di Borgo san Lorenzo

  1. barzelletta di sabato mattina 11 settembre: pulizia strada in viale IV Novembre….1° domanda….ma nessuno dei nostri amministratori viene a controllare come viene eseguita la pulizia strada??? se non passano è uguale almeno si risparmierebbe di pagare gli operai. Altra sorpresa….siccome c’erano troppe macchine in divieto di sosta, specialmente davanti al centro prelievi, si decide di non fare le multe…..chi ci deve dare una risposta visto che alcune volte se uno si dimentica di spostare la macchina ci ritroviamo sempre la multa? noi cittadini residenti nel Viale ci domandiamo con che criterio sabato non sono state fatte le multe? allora ci insegnano a non spostare più le auto.grazie all’amministrazione se ci risponde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *