Quale confronto sul progetto eolico di Villore? Parte l’inchiesta pubblica.

Quale confronto sul progetto eolico di Villore? Parte l’inchiesta pubblica.

La regione toscana ha pubblicato l’avviso per la convocazione dell’audizione preliminare dell’inchiesta pubblica sull’ impianto eolico proposto da AGSM sul crinale di Villore-Corella.

Vistoche sono ancora in vigore le limitazioni di carattere sanitario le prime due sessioni convocate per il 18 e il 21 maggio si svolgeranno con collegamento da remoto ovvero senza la possibilità di un confronto diretto. Nella prima sessione la presidente  Giovanna Pizzanelli dovrà raccogliere le indicazioni per la nomina dei due commissari espressione delle posizioni contrapposte mentre nella seconda ci sarà la nomina vera e propria. Le candidature con i curricula devono essere inviati entro le ore 00:00 del 20 maggio (ovvero le 24 del 19 maggio?) all’indirizzo mail inchiestapubblicamontegiogo@gmail.com.
Sono ammessi a partecipare all’audizione il proponente, gli estensori del progetto e dello studio di impatto ambientale, i soggetti competenti in materia ambientale, i soggetti che abbiano presentato osservazioni nell’ambito del procedimento di valutazione in corso e chiunque ne faccia richiesta almeno 48 ore prima dell’audizione.
Le eventuali richieste dovranno pervenire entro le 18 del 14 maggio con una comunicazione a mezzo Pec al comune di Vicchio o Dicomano ( comune.vicchio@postacert,toscana.it oppure a comune.dicomano@postacert.toscana.it o ancora per mail semplice a segreteria@comune.vicchio.fi.it o info@comune.dicomano.fi.it , indicando l’indirizzo mail di riferimento al quale la presidente comunicherà l’indirizzo di accesso all’aula virtuale dell’audizione preliminare dell’inchiesta pubblica.

Copia dell’avviso può essere consultata sul sito dei comuni di Vicchio e Dicomano e su quello della Regione Toscana.

L’inchiesta pubblica , così come il rinvio della valutazione di impatto ambientale, erano stati richiesti per l’impossibilità di svolgere assemblee e incontri pubblici di approfondimento sul progetto eolico del Giogo di Villore-Corella, ma se l’inchiesta, dopo la fase preliminare, dovesse continuare solo tramite consultazioni via internet non raggiungerebbe lo scopo di coinvolgere i cittadini e la comunità mugellana nell’analisi di un progetto che potrebbe avere un notevole impatto sul territorio e sul paesaggio appenninico. Una mera formalità burocratica che potrebbe non incidere sulla valutazione del proposta di Agsm e sui lavori della commissione Via a cui i cittadini devono comunque inviare le osservazioni entro il il 14 luglio.

LR

One thought on “Quale confronto sul progetto eolico di Villore? Parte l’inchiesta pubblica.

  1. Concordo pienamente con chiunque sia in grado di opporsi a questo sciagurato progetto,ma gli interessati a concludere la messa in opera di questo progetto , in accordo con la Società che dovrebbe realizzarlo,tirano dritto senza tenere conto del disastro che creerebbe l’installazione sul crinale appenninico .da un punto di vista paesaggistico,oltre al danno alla flora e alle particolari specie di fauna che vi abita..Non posso pensare che il nostro Mugello
    sia ancora una volta penalizzato .Se così fosse, addio al turismo che fa già fatica a sopravvivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *