Mugello Expo, CNA: finalmente

Mugello Expo, CNA: finalmente

“Mugello Expo? Siamo lieti che, finalmente, amministrazioni pubbliche e altre associazioni ne condividano la necessità”.

Così Massimo Capecchi, presidente di CNA Mugello, all’annuncio del sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni, che sta pensando di realizzare una grande e nuova area fieristica.

“Indispensabile è non solo individuare uno spazio ad hoc, gradevole e soprattutto funzionale, ovvero dotato di posteggi e spazi adeguati, ma soprattutto di dare immediatamente il via al progetto, trasformando in realtà ciò che il sindaco definisce adesso come un sogno” prosegue Capecchi.

Un progetto che CNA ha sollecitato già da tempo per la realizzazione di una struttura espositiva di tutte le produzioni legate al territorio, dall’artigianato artistico, alla manifattura fino all’enogastronomia, in grado di soddisfare le esigenze sia dei mugellani che dei turisti. Non solo, ma anche la possibilità di incrementare l’offerta con una serie di temporary shop in occasione di particolari eventi, come il Gran Premio, o in alcuni determinati periodi dell’anno.

“Ciò consentirebbe un’occasione di business anche per tutte quelle attività che non sono strutturate per rimanere in loco in forma stabile ma che offrono prodotti di qualità, magari più di nicchia, o servizi particolari di cui aumenta la domanda in particolari occasioni” spiega Capecchi.

A completare l’offerta, uno spazio eventi: stabile e con un cartellone in grado di soddisfare esigenze culturali e di svago.

“Rinnoviamo la nostra disponibilità a lavorare, celermente, perché tale struttura venga realizzata” conclude Capecchi.

uff stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *