La Rete delle Consulte dei genitori del Mugello in difesa di Barbiana

La Rete delle Consulte del Mugello, ritiene inaccettabile il tentativo in atto, da parte
di alcuni soggetti, di strumentalizzare e travisare il valore e il portato dell’opera di
don Lorenzo Milani che viene fatto attraverso l’accostamento di Barbiana a vicende
che non hanno assolutamente niente a che vedere con l’esperienza e il messaggio di
Barbiana e della sua scuola.
Pensiamo che oggi, come in passato, ci sia bisogno di una scuola che accolga tutti e
che non lasci indietro nessuno. Questo è uno dei motivi fondanti del nostro impegno
quotidiano per la scuola.
I ragazzi della scuola di Barbiana scrivevano: “Il priore ci propone un ideale più alto:
cercare il sapere solo per usarlo al servizio del prossimo”.
Queste parole hanno un significato importante per le tante persone che, come noi, si
impegnano per la scuola. Una scuola che negli anni ha dovuto fare i conti con una
pesante riduzione di risorse umane ed economiche e che ha assistito al progressivo
ritrarsi dei soggetti – a partire dai genitori – che avrebbero diritto di azione e parola,
attraverso la partecipazione diretta e indiretta.
Troppi pensano solo a distruggere e lo fanno anche attraverso la mistificazione dei
fatti e la diffusione di messaggi falsi, troppo spesso volti a fomentare odio e violenza.
Al contrario, la nostra esperienza, ci ha insegnato che insieme si può costruire
qualcosa di positivo.
Le Consulte dei Genitori sono una realtà che opera da diversi anni nel nostro
territorio, in relazione con le Scuole e le Istituzioni locali, con l’obiettivo di fare la
propria parte all’interno della Comunità educante.
In questi anni abbiamo provato a dare un contributo fattivo partecipando,
collaborando e supportando le scuole del nostro territorio.
Questo è stato fatto continuando a confrontarci, a proporre e a costruire. Il ricambio,
dato anche dal naturale avvicendamento tra genitori, ha favorito lo sviluppo e il
consolidarsi di numerose attività, con contributi nuovi e originali, frutto del lavoro di
tutti.

Il nostro intento è quello di continuare a dare un contributo rappresentando la sintesi
dei diversi punti di vista di quanti hanno a cuore la scuola e il futuro dei propri figli e
di questo nostro Paese.
Per questo sosteniamo la marcia, organizzata per “rinsaldare gli ideali di pace, libertà
e uguaglianza che sono al centro del pensiero e delle azioni di don Lorenzo Milani”,
che il 10 novembre, partirà dal monumento ai martiri di Padulivo e arriverà a
Barbiana, percorrendo il Sentiero della Costituzione.
Noi ci saremo, “per testimoniare la nostra vicinanza a quella straordinaria
esperienza” e per rappresentare ed esplicitare il senso del nostro impegno.

La Rete delle Consulte dei genitori del Mugello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *