Indagini della Finanza su falso in atti pubblici

La Guardia di Finanza di Firenze ha concluso un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Firenze – Sostituto Procuratore Dott.ssa Ester Nocera – nei confronti di quattro dipendenti di un ente pubblico dell’hinterland fiorentino, per reati di falso in atti pubblici e abuso d’ufficio. Le indagini, svolte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Firenze, hanno rilevato che venivano rilasciate attestazioni in parte non rispondenti al vero. L’esame complessivo dei fascicoli acquisiti presso l’ente, riguardanti le idoneità alloggiative rilasciate tra il 2015 e il 2018, ha infatti evidenziato in alcuni casi l’indicazione sui certificati di una superficie degli alloggi superiore a quella effettiva oppure la non corretta esistenza dei requisiti igienico-sanitari

 

Fonte: Guardia di Finanza di Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *