Incontro Coldiretti sul benessere animale e inaugurazione della nuova sede a Firenzuola

MUGELLO: COLDIRETTI FIRENZE, 100 ALLEVATORI PER IL BENESSERE ANIMALE A FIRENZUOLA

Il vice presidente ed assessora all’agroalimentare all’inaugurazione del nuovo recapito di Coldiretti a Firenzuola.

Cento allevatori per la misura sul benessere animale. Grande partecipazione all’incontro organizzato da Coldiretti Firenze a Firenzuola per illustrare alle aziende agricole Mugellane la nuova misura introdotta con l’ultima modifica del Programma di Sviluppo Rurale della Toscana 2014-2022, su richiesta di Coldiretti e l’associazione regionale allevatori. Una misura, la cui dotazione è di 3 milioni di euro, che interessa potenzialmente quasi 13 mila imprese zootecniche a livello regionale. All’incontro ha partecipato il vice presidente ed assessora all’agroalimentare, Stefania Saccardi che ha poi inaugurato, al fianco dei vertici provinciali di Coldiretti rappresentati dal Presidente Roberto Nocentini e dal Direttore, Barbara Battistello, il nuovo recapito di Firenzuola.

Tra i temi principali dell’incontro il nuovo centro di sosta per la filiera della selvaggina con la presentazione delle Guardie Giurate Volontarie Venatorie formate da Coldiretti, e il progetto Fami Demetra contro il caporalato e lo sfruttamento degli lavoratori extracomunitari in agricoltura. “L’incontro – spiega Coldiretti Firenze – ha permesso di mettere in evidenza le varie difficoltà che il comparto sta affrontando; criticità che possono essere in parte risolte dal Piano di Sviluppo Rurale. Così come è stato importante, vista la partecipazione di tante imprese, anche esaltare i meriti della comunità agricola del Mugello che si è contraddistinta per partecipazione ed interessamento ai tanti progetti”.

SONY DSC

Uno scambio costruttivo di opinioni unite da una visione futura condivisa tra tutti gli stakeholder, portando avanti tutti i progetti con la massima trasparenza.

Il tutto è stato reso possibile grazie agli interventi dei relatori Luca Baldassini (Responsabile CAA Impresa Verde Toscana), Claudio Bressanutti (Direttore ARAT), Alessandro Landini (Esporto faunistico per Impresa Verde), Barbara Battistello (Direttore Coldiretti Firenze Prato), Piero Galeotti (Presidente sezione), Mirko Cencetti (Responsabile Campagna Amica Firenze Prato), Stefania Saccardi (Vice presidente e assessore all’agroalimentare), Stefano Masini (Area Ambiente Coldiretti Nazionale), Angelo Corsetti (Direttore Coldiretti Toscana), Roberto Nocentini (Presidente Coldiretti Firenze Prato), Matteo Borselli (Segretario Zona Mugello).

Un incontro che ha reso giustizia agli obiettivi raggiunti e ne ha proposti tanti altri altrettanto ambiziosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.