In corso l’udienza in Cassazione per il processo a Fiesoli

E’ in corso a Roma, davanti ai giudici della IV sezione penale della Cassazione, l’udienza a carico del fondatore della Comunità del Forteto  Rodolfo Fiesoli, condannato nell’ottobre dello scorso anno dai giudici della corte d’appello di Firenze a 14 anni e 10 mesi per abusi sessuali, anche su minori, e maltrattamenti. Insieme a Fiesoli era stata condannata a 6 anni e 4 mesi anche Daniela Tardani accusata di violenza sessuale di gruppo insieme al Fiesoli. La sentenza è prevista nel tardo pomeriggio.

Il secondo processo d’appello era stato celebrato dopo il rinvio disposto dalla Cassazione per un ricalcolo della pena complessiva che scaturisce da una diversa valutazione del reato ‘base’, cioè quello più grave. Rodolfo Fiesoli era stato scarcerato l’8 luglio del 2018 a seguito di una decisione della Cassazione del 5 luglio, dopo un ricorso presentato dal suo difensore, l’avvocato Lorenzo Zilletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *