Il Comune di Scarperia e San Piero raccoglie fondi per i terremotati dell’Albania

VICINI ALL’ALBANIA

Il Comune di Scarperia e San Piero raccoglie fondi per i terremotati

Per venire incontro alle necessità degli abitanti di Durazzo e Thumane e delle zone limitrofe, duramente colpite dal terremoto dei giorni scorsi, il Comune di Scarperia e San Piero  promuove una raccolta di fondi da destinare ad uno specifico intervento di ricostruzione che sarà individuato in collaborazione con le autorità locali.  La stessa iniziativa fu presa dal Comune in occasione del recente terremoto del Centro Italia. Il Comune in quella circostanza raccolse i fondi per la ricostruzione di Amatrice.

Oggi Il Sindaco Federico Ignesti, nell’esprimere il cordoglio per le vittime del sisma e vicinanza alle famiglie coinvolte nel tragico evento, dichiara che “siamo particolarmente sensibili a quanto accaduto e ci sentiamo vicini all’Albania anche per i legami, spesso familiari, di tanti cittadini di origine albanesi che oggi vivono nel Comune di Scarperia e San Piero e nell’intero Mugello. Vogliamo perciò contribuire alla ricostruzione di quanto andato distrutto sostenendo tutti gli sforzi che l’Albania sarà capace di fare per  risollevarsi da questo disastro”.

Tramite la Proloco di Scarperia il Comune mette a disposizione un conto corrente bancario per chiunque voglia sostenere la ricostruzione in Albania e versare un proprio contributo. Per effettuare donazioni il codice IBAN è il seguente: IT40J0832505473000000209344 e la causale da indicare sul versamento è “Terremoto Albania 2019”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *