Bene Comune di Firenzuola sul servizio pediatria

NON POSSIAMO PERDERE ANCHE IL SERVIZIO DI PEDIATRIA‼️

Durante il Consiglio Comunale del 29 Luglio 2022 è stata affrontata la nevralgica questione del pediatra, prima attraverso la discussione di una nostra Interpellanza al Sindaco (che abbiamo predisposto da quando sono emerse le prime preoccupazioni sul trasferimento dell’unico pediatra che esercita nel nostro comune, dopo aver appurato la fondatezza della notizia) e poi con l’approvazione unanime di una Mozione presentata dalla maggioranza, a cui sono stati apportati alcuni emendamenti proposti dal nostro gruppo.
Firenzuola ha già perso troppi “servizi alla persona” negli ultimi anni (4 medici specialisti e il servizio Cup per il periodo estivo), perdere anche il Servizio di Pediatria significherebbe continuare a mettere in notevoli difficoltà un’Area Interna che, invece, come le altre aree dello stesso tipo, dovrebbe progettare e ricevere investimenti proprio sui servizi essenziali quali quelli alla persona, per contrastare lo spopolamento in atto ed invertirne la tendenza.  Per questo riteniamo che l’Amministrazione Comunale debba avere una presenza più incisiva ed una partecipazione più sistematica nei ruoli che le competono: all’interno dell’Unione dei Comuni, nella Giunta della Società della Salute, nei rapporti con la ASL e con la Regione.
Con spirito di unità e collaborazione abbiamo sostenutola Mozione della maggioranza, proponendo tuttavia alcuni emendamenti che l’avrebbero rafforzata, perché,a nostro avviso, era un po’ scarna nelle premesse e prevedeva un impegno troppo generico.
Di seguito gli emendamenti, che abbiamo chiesto e concordato, con i quali venissero esplicitati chiaramente:
➖Intervenire fortemente presso la Regione Toscana-Assessorato alla Sanità e l’ASL, affinché siano individuate idonee soluzioni del problema, tenendo anche conto, eventualmente, della strategia relativa alle Aree interne;
➖ lavorare in sinergia su questa problematica con gli altri comuni montani nella stessa nostra situazione;
➖ appoggiare con forza le eventuali iniziative che verranno promosse dalla cittadinanza, in forma organizzata o spontanea, e dalle istituzioni interessate (scuola e genitori), che avranno lo stesso fine di chiedere e pretendere che il servizio di pediatria a Firenzuola sia mantenuto;
➖ mettere a disposizione del medico specialista un locale ad uso gratuito per lo svolgimento del servizio.
Nella Mozione viene richiesto inoltre al Sindaco, alla Giunta e al Consigliere delegato alla Sanità l’impegno a trasmettere la stessa alla Regione Toscana (Assessorato alla Sanità), all’ASL, alla Società della Salute e all’Unione Montana dei Comuni del Mugello.
La Mozione è stata approvata all’unanimità. Confidiamo e collaboreremo affinché tali impegni portino alla risoluzione del problema, anche attraverso il sostegno alla partecipazione e alla promozione di iniziative.
IL GRUPPO CONSILIARE Lista Civica Bene Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.