SECONDA CATEGORIA Girone M

9 giornata 18/11/18 ore 14.30
Club Mezzana-La Querce 1-0
Coiano Santa Lucia-SAN PIERO A SIEVE 0-1
Comeana Bisenzio-SANT’AGATA 3-0
FIRENZUOLA-San Giusto 2-1
GALLIANESE-S.B.BARBERINO 1-0
Montepiano-Chiesanuova 5-3
RONTESE-Pietà 1-1
SCARPERIA-Querceto 0-0

CLASSIFICA
GALLIANESE 22
SAN PIERO A SIEVE 20
Comeana Bisenzio 18
Pietà 17
FIRENZUOLA 17
S.B. BARBERINO 14
Querceto 13
Chiesanuova 12
Club Mezzana 12
SCARPERIA 11
Coiano Santa Lucia 10
Montepiano 10
RONTESE 9
San Giusto 4
SANT’AGATA 4
La Querce 4

10 giornata 25/11/18 ore 14.30
Chiesanuova-FIRENZUOLA
La Querce-GALLIANESE
Pietà-Club Mezzana
Querceto-RONTESE
S.B.BARBERINO-Comeana Bisenzio
San Giusto-SCARPERIA
SAN PIERO A SIEVE-Montepiano
SANT’AGATA-Coiano Santa Lucia

92 pensieri su “SECONDA CATEGORIA Girone M

  1. Club Mezzana-La Querce 1 (senza storia)
    Coiano Santa Lucia-SAN PIERO A SIEVE 2 (di misura i 3 punti)
    Comeana Bisenzio-SANT’AGATA 1 (Senza storia)
    FIRENZUOLA-San Giusto 1 (calcio piazzato Geroni)
    GALLIANESE-S.B.BARBERINO x (derby da tripla)
    Montepiano-Chiesanuova x (non conosco le squadre..)
    RONTESE-Pietà 1 (Tiliwa al riscatto)
    SCARPERIA-Querceto x (peserà assenza Busillo)

    • Club Mezzana-La Querce 1 (parla la classifica)
      Coiano-S.Piero 2 (senza storia)
      Comeana-S.Agata 1 (già scritto)
      Firenzuola-S.Giusto 1 (dura espugnare il campo di Firenzuola)
      Gallianese-Barberino 1 (troppa differenza degli 11)
      Montepiano-Chiesanuova x (non si fanno male)
      Rontese-Pietà 1 (fattore campo pure qui)
      Scarperia-Querceto 2 (troppe assenze nei gialloblu)

      • Club Mezzana – la querce X
        Coiano – san piero x
        Comeana – sant’agata 1 (anche se il sant’agata battaglierà fino alla fine)
        Firenzuola – San giusto 1 facile
        Gallianese – Barberino 1 facile
        Montepiano – chiesanuova 2
        Rontese – Pietà x
        Scarperia – querceto x (al querceto mancano i 3 centrocampisti titolari)

    • Club Mezzana-La Querce 1 (poco da dire)
      Coiano-SAN PIERO 2 (campo piccolo e avversario morbido, San Piero va a nozze)
      Comeana-SANT’AGATA X (continua la discesa del Comeana)
      FIRENZUOLA-S.Giusto 1 (anche se non sarà così facile, Firenzuola non ama fare la partita)
      GALLIANESE-BARBERINO X (sorpresa di giornata: Barberino è squadra molto organizzata tatticamente e la Gallianese ultimamente fatica a trovare la via del gol)
      Montepiano-Chiesanuova 2 (rientra Flussi)
      RONTESE-Pietà 1 (la Pietà non sa nemmeno come ci è arrivata al quarto posto)
      SCARPERIA-Querceto X (partita da zero a zero)

  2. Intanto, piano piano, senza tanti clamori, Silvio ha fatto 14 punti e va a giocarsi il derby a Galliano in totale tranquillità. Complimenti

      • Occhio chi si loda s’imbroda. Il difficile arriva adesso deve ancora incontrare le squadre forti. Da domenica rinizia la caduta!!!

        • naturalmente non puo essere sempre domenica per il barberino, ma Silvio e un buon allenatore, sa gestire il gruppo e lo sa fare!! bravo Silvio e in bocca al lupo

        • Non si è mica lodato da solo, l’ho lodato io da semplice lettore delle vicende di calcio mugellano.

          Se cadrà vedremo come saprà rialzarsi, un motivo di interesse in più per le nostre compagini.

  3. Ma quelli di San Piero lo sanno che giocano in seconda categoria? Che quando arrivano al campo non ci sono le telecamere. Tornate sulla terra ferma è meglio, sennò neanche i play off giocate

    • Meglio così , perché con questo allenatore il campionato rimane aperto fino alla 30esima giornata.
      Se dovessero cambiare allora ad aprile maggio finiscono i giochi!
      Per adesso ringraziamo la dirigenza biancorossa e il suo allenatore.

  4. Chiesanuova-RONTESE. 1
    GALLIANESE-Coiano Santa Lucia. 1
    La Querce-Comeana Bisenzio. X
    Querceto-Pietà. X
    S.B.BARBERINO-Montepiano. X
    San Giusto-Club Mezzana. 2
    SAN PIERO A SIEVE-SCARPERIA. 1
    SANT’AGATA-FIRENZUOLA. 2

    • Domenica querceto e comeana vincono. Il chiesanuova perde con la rontese, il Barberino vince. San Piero a scarperia non ha una partita facile e non è scontato che vinca.

    • 8 giornata 11/11/18 ore 14.30
      Chiesanuova-RONTESE. 1. ( 2-0)
      GALLIANESE-Coiano Santa Lucia. 1 (3-1)
      La Querce-Comeana Bisenzio. X (0-0)
      Querceto-Pietà X( 1-1)
      S.B.BARBERINO-Montepiano. 2 (0-1)
      San Giusto-Club Mezzana. 1 (1-0)
      SAN PIERO A SIEVE-SCARPERIA. 1 (6-0)
      SANT’AGATA-FIRENZUOLA. 2 ( 0-3)

      • Chiesanuova-RONTESE 2
        GALLIANESE-Coiano Santa Lucia. 1
        La Querce-Comeana Bisenzio. X
        Querceto-Pietà 1/X
        S.B.BARBERINO-Montepiano. 2
        San Giusto-Club Mezzana. X/2
        SAN PIERO A SIEVE-SCARPERIA. 1
        SANT’AGATA-FIRENZUOLA. X

        San Piero e Gallianese passeggiano, Rontese se resta gioca come sa può espugnare Chiesanuova. Risultati a sorpresa saranno la sconfitta del Barberino in casa e lo stop del Firenzuola a Sant’Agata- ricordate cosa ci fece la Rontese dopo la vittoria col San Piero?

  5. Non era facile, ma il San Piero è riuscito a strappare un punto dal campo del Firenzuola. Buona squadra il San Piero, ci sta che si salvi.
    A parte gli scherzi, non me ne vogliate male, ma ci vuol più umiltà. Sembrava che a Firenzuola fosse arrivato un misto fra il Milan di Sacchi e il Barcellona di Guardiola a vederli entrare in campo: le partite van giocate fino in fondo e non c’è niente di scritto, anche questo in fondo è il bello del calcio.

    • Da amante del calcio mugellano sono andato a Fiorenzuola a vedere il derby, primo tempo meglio il san Piero secondo tempo meglio il firenzuola, forse troppo rinunciatario nel primo, nettamente più forti le individualità biancorosse ,come era pronosticabile ,ma a ampi tratti cancellate dallo spirito combattivo dei firenzuolini, che rimangono comunque una bella squadra. Pareggio giusto, e una bella bella partita.

      • La prossima domenica è un anno esatto che AV9 non può scendere in campo, l’ultima ottima gara è bel film li fece proprio col San Piero e finì (2a2) ma il suo spirito combattivo gagliardo e sportivo è rimasto nelle ossa di questi ragazzi … E ci resterà parecchio..

    • No dai sono i più forti. Poi secondo me anche i più belli.
      Cuffie alle orecchie, cappelli da NBA, una superbia spettacolare.
      Pensavo fosse un campionato di livello la Promozione, forse si da quest’anno lo sarà avendo visto i giocatori che ci militavano l’anno scorso.
      Di partite in 30 anni di calcio mugellano ne ho viste, sinceramente ho visto squadre che poi hanno stravinto il campionato molto più forti del San Piero. Sicuramente arriveranno fra le prime posizioni . Firenzuola ieri l’ho vista per la prima volta, devo dire squadra sicuramente più contadina, niente cuffie, capelli scapigliati, il più all’avanguardia l’ho visto che mandava un sms con il suo nuovo Nokia 32/10 ad un amico con il nuovo record allo snake.
      Realtà diverse, squadre toste.
      Sarà un bel campionato (spero).
      Domenica andrò a vedere la Gallianese per poi stilare un commento.

  6. A San Piero c’è un allenatore abituato a gestire giocatori “pesi” nello spogliatoio (vedi Fiesole dove ha cmq vinto). Altro conto è quando il DS cerca di farlo fuori prima dell’inizio del campionato perchè aveva il “suo” da mettere.
    Parlate tanto di Lampredi ma l’anno scorso con squadra superiore alle altre non ha raccolto nulla. Occhio che anche quest’anno può ripetersi.
    Ma siccome qui c’è gente che sa anche quanto accade negli spogliatoi… io mi limito a guardare numeri, gioco delle squadre, soldi tirati fuori dalle società. Forza Luco e avanti!

    • Ma cosa dici Prof… Anno scorso Pelago e Reggello erano più complete e profonde della Gallianese che aveva si e no 12/13 giocatori

      • Focardi, Nuti, Rosi, Ujku, Timonieri davanti… solo questi son 5 dei 12 che dici te… due/tre in panchina che giocherebbero ovunque! Eppoi se proprio devo dirlo la squadra giocava proprio male. E detto fra me e te hanno mandato via Rosi che forse era il migliore! Certo Santilli in questa categoria è un vincente… ma vediamo… a maggio si vedrà il risultato!

        • Secondo me Pelago e Reggello erano più forti sicuramente il reparto avanzato e quello che ha tenuto in corsa la Gallianese fino alla fine..Rosi è un grande attaccante x la seconda categoria ma ha qualche problemino di lavoro..

          • Pelago si ma reggello non era più forte , anzi ha giocato con ristori e rosadini titolari , due buoni giocatori ma a fine corsa

  7. GironeH86 purtroppo per te ci capisco di calcio.
    Forse sei te che sei abituato alla terza categoria o forse addirittura amatori

  8. COMMENTO SULLA SECONDA CATEGORIA GIRONE M:
    La classifica in fondo sta prendendo forma La querce , Sant’agata e San giusto le vedo messe bene per la retrocessione. Della metà classifica inutile stare a parlarne perchè con 2 retrocessioni e basta e fiato sprecato.
    Per quanto riguarda la PARTE ALTA DI CLASSIFICA , vedo tanto equilibrio Gallianese San Piero Querceto e Comeana si lotteranno le prime 4 posizioni fino alla fine, forse più attrezzate Gallianese e San Piero, renderanno il girone M bello e avvincente fino alla fine, grande equilibrio tra le due squadre, ottimi giocatori da ambedue le parti, sarà un finale tutto da vedere, si lotteranno i primi due posti fino alla fine. Certo che ad Allenatori invertiti vincerebbe il San Piero a mani basse, a febbraio sarebbe gia finito tutto. Ma per fortuna non e così.

    • Grande ULTRAS.
      Quadro perfetto sul girone M.
      Secondo me anche Firenzuola non lo vedo cosi distante dalle prime. Naturalmente molto passa dalla prossima gara con il San Piero, si vedrà di che panni si vestono.
      Potrebbe essere una sorpresa positiva per il girone!
      Niente da dire sulla parte finale. Lampredi altra Categoria, altro Carisma , altro Carattere, le tre C fondamentali per la Seconda, a vincere!

  9. Nel Mugello quanti allenamenti fanno le squadre? San Piero, gallianese, scarperia, rontese, Firenzuola ne fanno 3 oppure due? Per la lotta al campionato non è da escludere il chiesanuova che ha un giocatore che in seconda vince le partite da solo che è flussi e il querceto che è stato costruito per provare a fare il salto di categoria.

    • Gallianese 3 allenamenti Firenzuola 3 con seduta di domenica mattina, complimenti al mister e ragazzi. San Piero 2/3 , Rontese 2.
      Peccato che Flussi abbia preso 7/8 giornate di squalifica!ahahah

      • Fiorenzuola 2 più la domenica mattina o 3 più la domenica? Comunque san Piero e gallianese sono superiori a giocatori e ad esperienza ma il calcio è strano e in queste categorie a volte non si assiste a partite di calcio ma tutt’altro a causa di campi impraticabili. Grazie della risposta

        • FIRENZUOLA 2 piu la domenica mattina il terzo.
          La GALLIANESE sapevo di 3 allenamenti, me lo dicevano i ragazzi, forse adesso sono passati a 2?

  10. Dopo tutto quello che ha speso il San Piero sarebbe uno scandalo se non vince questo campionato di bassissimo livello…
    E ricordatevi non Siete il Real Madrid

    • No perché la Gallianese spende poco. Gherardi l, Landi, Mannella, Carbone, Viccaro, Focardi, Santilli, Ujku. Tutti a gratis ahahahahahah

    • MA HAI VISTO IL TUO REAL MADRID CHE DICEVI CHE BASTAVA CI FOSSE PAPERINO IN PANCHINA.
      VISTO CHE FINE HA FATTO PAPERINO.
      HANNO SPESO TANTO, MA PER FORTUNA HANNO RISPARMIATO SU PAPERINO.ALMENO SPERO PER LORO.

      • Comunque per me sono sullo stesso livello, chi c’è l’ha più lungo se lo tira. Cercate di vincere il campionato perché sennò massimo fate la finale playoff

          • Vero! Ma viste le figurucce degli ultimi due anni scommetto avresti fatto volentieri a cambio!

          • Pensa per te, mi risulta tu sia ancora in Seconda e con tanti vaini buttati. Due finali playoff perse con due squadre inferiori.

          • Hai ragione! Perché te invece per arrivare esimo ne hai buttati via meno!

          • Gallianese-SanPiero il clasico del Mugello…sono già iniziate le schermaglie prepartita..

    • Parli troppo cubalibre..È bevi meno..a sentirti parlare sembra quasi che ci capisci qualcosa..calma calma che poi ci rimani male

  11. Ieri per la prima volta sono andato a vedere il san piero. Nulla da dire squadra palesemente fortissima che se gioca tutte le partite come ha giocato ieri le vince tutte da qui alla fine. Domenica ci sarà un esame importante in un campo difficile come quello di firenzuola contro una squadra solida che ha sempre fatto del fattore campo un punto di forza; se i biancorossi dovessero tornare con una vittoria da firenzuola questa sarebbe una definitiva prova di forza di questa squadra.
    Inutile parlare di gallianese come squadra che può insidiare i biancorossi; solo il san piero può impensierire se stesso, se la squadra sarà unita e non ci saranno mal di pancia all’interno del gruppo per le altre non ci sarà nulla da fare.

  12. Buonasera a tutti, dopo le partite di ieri confermo le previsioni riguardo a Gallianese e San Piero, squadre nettamente più forti di tutte le altre soprattutto quest’ultima, ma con una precisazione sulla Gallianese. Ieri ero a Galliano e ho visto la partita: non si può vedere una squadra potenzialmente così ricca di talento che cerca continuamente il fallo per segnare sui calci piazzati, si lamenta e provoca gli avversari e alimenta la tensione in campo. La storia insegna che squadre del genere finiscono prima o poi per pagare le conseguenze di questi atteggiamenti- chi di spada ferisce di spada perisce. Il che mi porta a concludere che la Gallianese difficilmente insidierà il San Piero per la vittoria finale. Anzi, se Ciolini e l’argentino saranno in forma difficilmente usciranno con tre punti dal campo del Comeana, mentre il San Piero passeggerà a Firenzuola.
    Io ho visto così poi il calcio è materia molto opinabile.

    • Ieri, ero pure io a Galliano ma non mi sembra che i giocatori della squadra di casa cercassero il fallo sistematico..boh sbagliero’..
      Scusa, visto che sembri conoscere bene le abitudini ed
      i giocatori di mister Lampredi ma chi sono Ciulini e l’argentino…mi suonano nuovi…
      Comunque complimenti al Firenzuola di mister Orlandi squadra ostica e scorbutica da affrontare..

  13. Ieri ho visto Gallianese – Firenzuola, bella partita decisa da una giocata di Santilli subentrato dalla panchina. Gallianese secondo me superiore al S. Piero, buonissima anche la prova del Firenzuola, il pareggio non sarebbe stato uno scandalo. Partita maschia ma corretta

  14. Domenica abbiamo giocato contro il Comeana Bisenzio: la definirei una squadra enigmatica, sono una fusione tra lo yin e lo yang, così come tra zenit e nadir .
    Ritengo comunque che i neroverdi guidati da Mister Alex Celadon siano una meteora destinata a durare non più di uno schiocco di dita; è bene che battano il ferro finché è caldo.
    Il Mugello è forte e trionferà!

  15. Qualche giorno mi hanno riferito di un reclamo da parte della dirigenza del Sant ‘Agata per quanto riguarda la partita giocata in casa della squadra mugellana contro la Pietà causa una sostituzione in più da parte. della squadra pratese qualcuno ha delle notizie in proposito
    Grazie

  16. Troppi Giocatori esaltati a San Piero si pensi al campo e non al passato, perché tanti giocatori hanno fatto la promozione l’anno scorso, ma sono da Seconda Categoria… svegliatevi gente

    • ma anche se fossero da seconda categoria gli scorsi anni in Promozione girone A si sono salvati con 1/2 domeniche di anticipo lo scorso anno, e idem l’anno prima. senza considerare la vittoria di campionato di 1°categoria…..sara il manico poco buono?!?!?ci vuole qualche cambio di rotta?!

      • Conta chi va in campo… essendo una squadra di promozione come dici te potrebbe avere anche “Paperino” in panchina… rimanete umili che non siete il Real Madrid

        • Infatti basta vedere il Real Madrid adesso,con quel simil allenatore.parlano i fatti!
          e comunque ti riferisci a me come se fossi di San Piero, ma ti sbagli

        • CUBALIBRE, VISTO IL TUO REAL MADRID?? CHE TI AVEVO DETTO?
          STATE ATTENTI A SAN PIERO CHE NON FATE LA STESSA FINE!
          AHAHA

      • Raffaele Ballini e’ il miglior allenatore che a San piero hanno avuto dai tempi della promozione-eccellenza.
        Per vincere i campionati ci vogliono giocatori forti “di categoria” e tanta tanta umiltà.

        • X GIMBO
          carissimo allora vai a vedere una settimana di allenamenti fatti dal Mourinho di San Piero, a me è capitato di vederli andando a riprendere il figlio, andando a mangiare al ristorante, allenamenti dove si corre poco , da 3categoria. I giocatori sono buoni ma bisogna allenarsi e non fare finta.
          Vediamo se la società ha voglia di vincere oppure no….
          Qualcuno si rigira nella tomba a sentire quello che hai detto del miglior allenatore mai visto a San Piero. Lascia stare il calcio non è per tutti.

  17. Campionato per ora equilibrato ma san piero è una spanna sopra le altre.., si deve solo adattare alla categoria. subito dietro gallianese che con la squadra che ha potrebbe anche insidiare il san piero. il comeana crollerà presto e lotterà per i playoff se gli va bene. attenzione a coiano e firenzuola, che son tecnicamente al pari del comeana, ma giran voci che lo spogliatoio del firenzuola e disunito quindi vedremo. io la vedo cosi poi sarà il campo a parlare

    • Non conosco queste voci, ma guardando i tabellini e sapendo ormai da anni che il firenzuola è quasi interamente composto da giocatori del paese, che si conoscono e si frequentano, fa sicuramente pensare a tutt’altro che ad uno spogliatoio disunito. Quindi credo che queste siano voci infondate, parte di tatticismi di una realtà calcistica che non ci compete.

    • A San Piero tanti galli nel pollai, ottima rosa di giocatori, sopra la media ma nemmeno di poco, il problema e il manico.
      Si vocifera tanti mal di pancia all’interno del gruppo. Prestazioni non all’altezza e tanta confusione in campo e fuori. Chissà se la società starà ancora a guardare, dopo la perdita della coppa, volata via nei primi 90minuti adesso anche il campionato sta prendendo forma.
      Vediamo se anche quest’anno spendono e arrivano 6 o 7.
      Questa e la strada giusta!

      • nel calcio ci son categorie e san piero e gallianese sono minimo di una sopra alle altre. basta pensare che ancora non sono al massimo della condizione, ma sono comunque nelle primissime posizioni. la butto lì: già dalla prossima inizieranno a vincerle tutte fino all’undicesima giornata dove ci sarà lo scontro diretto.
        per quanto riguarda la zona retrocessione, son d’accordo con i commenti sotto, anche se secondo me il montepiano è squadra più attrezzata di sant’agata, la querce e san giusto, quindi vedo una lotta a tre.

  18. Iniziamo dal dire che le squadre pratesi sono davvero scarse. Non le conosco ma San Piero e Gallianese avrebbero magari vinto ma sarebbe stata dura fare 3-0 e 5-0 a San Godenzo, Londa o Albereta!
    Club Mezzana dice che aveva la squadra per vincere. A carte forse.
    Facciamo una previsione quindi: Gallianese e San Piero che lottano per il campionato (propendo per la seconda), Firenzuola e Rontese andranno ai play off con le punte che hanno faranno bene, Barberino, Scarperia e Sant’agata faranno la salvezza tranquilla grazie alle pratesi. Non vi arrabbiate eh si fa per ragionare e movimentare questo gruppo!

    • Sono talmente scarse che su 7 incontri Pratesi-Mugellane, si sono registrate 4 vittorie delle prime e tre delle seconde. Inoltre su tre sconfitte laniere, due sono arrivate contro San Piero a Sieve e Gallianese che ammazzeranno il campionato. Per cui tutta questa differenza non la vedo

    • Saranno anche scarse ma x ora una pratese e prima…. Il San Piero pareggio in casa.. La Galllianese ha perso con lo Scarperia… Tt queste differenze Nn le vedo.

      • Pratesi molto competitive, non solo il Comeana a punteggio pieno ma anche Coiano, Querceto e Chiesanuova ancora imbattute. Tuttavia San Piero e Gallianese restano superiori a tutte le altre. In coda penso che si stiano rispecchiando i valori reali, delle mugellane solo il S. Agata resterà invischiato insieme ad altre 3-4 pratesi. Deludente la Rontese, domenica i neroverdi potranno svoltare la stagione andando a fare visita alla Gallianese.

        • San piero e gallianese rimangono sopra tutti , comeana gioca un buon calcio ,lo scarperia ha una buona squadra e può ripetersi ,la rontese uscirà,e il barberino è piu solido degli ultimi anni,ho sentito dire che il firenzuola ha vinto con fortuna su due calci piazzati, ho visto che ha segnato Geroni ex scarperia,che ne ha fatti parecchi anno scorso da fermo, credo che nel calcio quando hai dei punizionisti in rosa non sia fortuna,ma un arma in più,un po’ come la gallianese con Ujku. Il girone con le pratesi può essere piacevole, diapiace vedere il sant’agata ancora a 0 ma si rialzeranno. Forza Mugellane!!

  19. Girone particolare… Come sono messe queste squadre pratesi? C’è qualcuna in grado di puntare alla vittoria oppure assisteremo a un campionato a forte trazione mugellana?

  20. Come sono queste squadre di prato? Saranno in grado di competere o sarà un campionato a forte trazione mugellana ( san piero e gallianese in primis)??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *