Per la Mattagnanese femminile un bel tris d’assi

Per la Mattagnanese femminile un bel tris d’assi

Il nostro staff mette sul tavolo un bel tris d’assi portando nella compagine femminile tre nuovi acquisti davvero interessanti. Acquisti che vanno a qualificare ancora di più la rosa a disposizione di mister Tacconi.

Iniziamo dal portiere ELISA TORTELLI 28 anni, estremo difensore di grande esperienza nel mondo Futsal con squadre del calibro di Bivigliano, Caselline, New Depo e Florence. Ma ora l’attende la sfida con la Mattagnanese per il definitivo salto di qualità.

Elisa, commenta così questo passo importante:

“Sono stata contattata da uno dei dirigenti e ho accettato subito perché avevo voglia di rimettermi in gioco, ma soprattutto perché avendo la possibilità di giocare vicino a casa mi permette di poter dare il massimo delle mie potenzialità in una grande società come la Mattagnanese.”

Il secondo acquisto dei tre è un gradito ritorno. MARA MESSINA 27 anni, laterale, un grande ritorno per la Mattagnanese, dopo tanti anni a girovagare nel Futsal Toscano ha deciso di tornare a casa; dal 2008 infatti, ha militato in squadre importanti come Lady 04, New Depo, Pistoia, San Giusto e Prato.
Ora è pronta per una grande stagione con la sua Mattagnanese.

Mara, commenta così questo momento particolare della sua carriera:

“Ho accettato fin da subito di far parte di questo progetto per tornare dove tutto è cominciato e poter trasformare in realtà il sogno, finora incompiuto, di portare in Figc una squadra femminile di calcio a 5 del Mugello. Dopo tanti anni di sacrifici in giro per la Toscana mi aspetto una stagione in cui mi possa divertire con la speranza che possa crearsi un gruppo coeso e felice!”

Terzo acquisto, ma non meno importante e un ulteriormente gradito il ritorno in rosso verde per un bomber di razza LAURA BRASCHI.

Laura 25 anni, punta/laterale, anche lei un ex di grande esperienza; inizia la sua carriera a 18 anni proprio con la Mattagnanese, poi passa al Firenze c5 in serie C e dopo nel New Depo in serie A. In questo periodo partecipa al torneo delle regioni con la rappresentativa Toscana in val d’Aosta. Poi una sosta per terminare gli studi universitari, ed ora eccola pronta e carica per una nuova avventura.

Questo il commento di Laura per la nuova avventura:

“Sono felice di questa nuova esperienza, ho accettato perché mi hanno cercato e la cosa mi ha dato entusiasmo, se riuscirò a far combaciare l’impegno sportivo con il lavoro, magari posso anche essere d’aiuto a qualche ragazza nuova che per la prima volta gioca a calcio a 5. Non mi pongo per natura grosse aspettative, ma spero di divertirmi e far divertire i nostri tifosi.”

Un bel terzetto, una buona premessa per la nostra squadra femminile che sicuramente la vedremo tra le protagoniste del proprio girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *