Venti anni senza Leonardo Ubaldi

Sono passati venti anni dalla scomparsa di Leonardo Ubaldi, alla vigilia di una festa di San Lorenzo che ci lasciò tutti sgomenti.  Ci siamo chiesti spesso in questi anni cosa sarebbe diventata la radio con il suo contributo e le sue idee. Personaggio vulcanico era l’animatore delle trasmissioni sportive di Radio Mugello dove polemica e ironia erano all’ordine del giorno e di molte altre trasmissioni radiofoniche anche con la partecipazione diretta degli ascoltatori. Ancora oggi molti ricordano alcuni suoi scherzi telefonici.
Per la Radio non era solo un indispensabile animatore del palinsesto ma anche colui che contribuiva in parte alla ricerca pubblicitaria dove non faceva mancare la sua grande capacità di comunicazione e di simpatia.

Leonardo era molto legato al suo paese  per cui non mancava mai nelle iniziative di animazione per valorizzare le tradizioni locali e per raccogliere fondi per attività di beneficenza. Per diversi anni la vivacità della Festa di Santa Lucia ( storico rione di Borgo) con la serata dei dilettanti era dovuta alla sua inarrestabile vitalità. Ha dato un notevole contributo anche al carnevale Mugellano dei Ragazzi e a tante altre iniziative.

Lo sport  e il  calcio in particolare erano una parte importante della sua vita, dalla passione per l’Inter all’amore per il calcio dilettantistico, fino alla partecipazione diretta alle partite amatoriali.

Ci ha lasciato  a poco dal nuovo millennio creando un vuoto che forse non siamo riusciti a colmare nonostante il lavoro e l’attività della radio siano andate avanti   fino ad oggi, trovando altri  collaboratori che con impegno e passione cercano di rinnovare quello spirito di servizio che ha sempre caratterizzato Radio Mugello.

In una ricorrenza così triste un pensiero va anche alla sua famiglia, alla moglie e ai figli, che in quel 1999  furono privati del suo affetto.  Un abbraccio a Cristina, Matteo e Andrea .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *