Turismo in crescita a Londa

Londa, turismo: gli arrivi a Londa aumentano del 62,6% 

Un risultato importante che conferma l’importanza del progetto di sviluppo del territorio

A Londa nel 2018 si registra un aumento di arrivi turistici del 62,6%. Un dato notevole se si pensa che l’incremento medio nei comuni della Città Metropolitana di Firenze è dello 0,3%. Nei giorni scorsi, infatti, il Centro Studi Turistici di Firenze ha diffuso i dati turistici relativi ai comuni, e proprio il territorio londese spicca su tutti gli altri.

Entrando nel particolare nel 2018 il comune di Londa ha registrato 844 arrivi (nel 2017 erano 528) con un aumento, come detto, del 62,6%, mentre le presenze totali sono state 5.205 (nel 2017 erano 3.306) con un incremento totale del 63,5%, in questo caso la media della provincia è del 3,3%, la permanenza media rimane più o meno inalterata superiore a 6 giorni. Si tratta di un risultato importante che non è stato raggiunto da nessun’altro comune della zona fiorentina e che conferma sicuramente che la strada intrapresa con il progetto di Filiera Corta, la valorizzazione della Pesca Regina e con la creazione e realizzazione dei percorsi trekking e mountain bike, è quella giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *