Magnalonga 2019 il 1 maggio a Scarperia

Com’è consuetudine anche quest’anno (siamo ormai giunti alla 28° edizione) l’ARCOBALENO SPORT  organizza la  MAGNALONGA 2019 che permetterà ai partecipanti di percorrere uno dei due itinerari appositamente studiati nel nostro Appennino. Questa edizione vedrà la partenza, della passeggiata nei boschi (allietata dai soliti assaggi dei prodotti enogastronomici di esclusiva produzione locale all’ombra dei nostri alberi), nel comune  di Scarperia con la collaborazione della locale ASD  GS Scarperia 1920 Calcio,  il comune di Scarperia e San Piero   e la sezione Soci dell’Unicoop di Borgo San Lorenzo (e Vicchio).

Il percorso si svolgerà sull’Appennino con due itinerari (che sarà dettagliato in seguito) per consentire la partecipazione a tutti gli interessati:

  • uno medio (di circa 11 km) che partendo da Scarperia si uscirà dal paese per risalire sino a Ponzalla (altitudine circa 440 m s.l.m.) e proseguirà per Cerliano, San Clemente da cui si scenderà ad Ago per concludersi nuovamente a Scarperia.
  • uno più impegnativo (di circa 21 km) che, partendo sempre da Scarperia,  uscirà dal paese per risalire sino a Ponzalla, da qui si diversificherà per risalire all’Uomo Morto e alla Maestà (a circa 700 m s.l.m.). Si proseguirà poi, passando per le Casacce, Cavallico, Montaccianico, sino a scendere a San Clemente da cui si continuerà a scendere sino ad Ago per concludersi nuovamente a Scarperia.
  • Sara l’occasione per visitare (sia durante il percorso che dopo l’arrivo) il centro storico di Scarperia (uno dei più belli borghi d’Italia con il suo famoso centro storico con il suo Palazzo dei Vicari che si affaccia sulla piazza tutta tappezzata da centinaia di stemmi, su cui si affacciano le tre chiese. Sarà quindi possibile visitare tutte le bellezze storiche (affreschi, tabernacoli, ecc.) di Scarperia, girare per i vicoli e le mura antiche del borgo, scovando angolini, torrette e scoprire le ricchezze di cui è pieno. Da non tralasciare l’arte dei ferri taglienti con la specialità in coltelli, coltellini e forbici di cui sarà possibile vederne la realizzazione

Su tutto il percorso saranno dislocati (come negli anni precedenti) alcuni  punti di ristoro (banchini di degustazione) con assaggi di prodotti del Mugello e della Val di Sieve, accompagnati da vini del Chianti Rufina e Pomino. Al termine della passeggiata sarà offerto un pranzo/merenda che concluderà la camminata presso la sede dell’ASD GS Scarperia 1920 .

La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 8,30 e la  partenza è fissata  dalle 9.30 alle 10.30 dalla sede dell’ASD GS Scarperia  (via Giacomo Matteotti 52) ed è richiesta la prenotazione obbligatoria via telefono e/o e-mail ai numeri di sotto indicati .

I proventi di detta iniziativa serviranno a finanziare (come di consuetudine ormai dall’inizio) una serie di attività benefiche (decise dai soci che partecipano allo svolgimento dell’evento) sia a livello locale che a livello internazionale.

Nel pomeriggio è nostra consuetudine organizzare un “Mercatino della terra” con prodotti delle Aziende Agricole del territorio.

Prenotazioni on-line:  VisitMugello.com

Prenotazione telefonica:

–    Banchi Giuseppe cell. 3270560310 oppure 055-8449990

oppure giuseppe.banchi@virgilio.it

–    Megli Franco  cell. 3459923146 oppure 3357268962 oppure

055-8448053 oppure fmegli@gmail.com

–    Utili Franco cell. 3382556304 oppure futili38@gmail.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *