Un arresto e una denuncia per droga a Pontassieve. Coinvolto anche un giovane mugellano

Nella serata di ieri i carabinieri di Pontassieve hanno arrestato una persona e ne hanno denunciata un’altra per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Durante un controllo alla circolazione un uomo ha cercato di fuggire ma la vettura è stata fermata poco dopo in località Sieci. A bordo dell’auto un 54 enne  incensurato con otto barattoli contenenti infiorescenze di marijuana, una bilancina di precisione e 400 euro in contanti, probabile provento dello spaccio.

L’attività è stata così estesa anche all’abitazione dell’uomo, in un Comune vicino, dove i carabinieri  hanno trovato altri 13 barattoli contenenti infiorescenze ed alcune foglie essiccate della stessa essenza, per un totale di poco più di mezzo chilo di marijuana.

Per l’uomo, che si è giustificato adducendo difficoltà economiche sempre più stringenti, è scattato l’arresto per spaccio

Sempre ad un posto di controllo alle Sieci è stato intercettato un giovane non ancora 21enne, incensurato, residente nel Mugello, trovato in possesso di quasi 18 grammi di hashish: per lui è scattata la denuncia in stato di libertà perché il quantitativo non è stato ritenuto a uso personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *