Tecnici enel al lavoro ma a Firenzuola molte persone sono senza energia elettrica

MALTEMPO: PROSEGUE SENZA SOSTA IL LAVORO DEI TECNICI ENEL PER IL RIPRISTINO DEL SERVIZIO ELETTRICO IN TOSCANA

Firenze, 14 novembre 2017 – Prosegue senza sosta il lavoro degli oltre 150 tecnici di e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, per il ripristino del servizio elettrico nelle zone montane colpite ieri dalla nevicata e nella notte dal vento, fenomeni che hanno provocato la caduta di alberi ad alto fusto sulle linee elettriche causando disservizi diffusi e difficoltà nella viabilità.

 

Le squadre operative di e-distribuzione hanno lavorato tutta la notte, effettuando ripristini e installando gruppi elettrogeni laddove è stato possibile raggiungere i luoghi di intervento. Molte aree sono ancora inaccessibili e la Protezione Civile sta operando per liberare le strade.Permangono situazioni di criticità a Firenzuola con circa 2,5mila clienti privi di elettricità e, in modo più circoscritto, nei comuni limitrofi dell’alto Mugello, nelle aree montane di Vaiano (Po), di Sambuca pistoiese (Pt) e del Casentino (Ar), tra Bibbiena e Poppi, dove nella notte si sono verificate forti folate di vento.E-distribuzione è in costante contatto con la Protezione Civile che sta coordinando tutte le operazioni di gestione dell’emergenza maltempo.Gli interventi proseguiranno fino al completo ripristino della situazione. E-distribuzione ricorda che per la segnalazione dei servizi è necessario contattare il servizio guasti 803.500, è possibile ricevere informazioni anche sul sito web di e-distribuzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *