Riaperta la strada del Giogo

La viabilità in Mugello. Bassi: “Mettersi in viaggio solo se strettamente necessario e con le dotazioni invernali”


La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze segnala che nella mattinata non si sono registrate nevicate sui rilievi. A causa delle abbondanti nevicate e del forte vento sono cadute diverse alberature. E’ stata riaperta la Sp 503 del Giogo al transito dei mezzi leggeri. Chiusa la Sp 32 della Faggiola (tra Palazzuolo sul Senio e Firenzuola) e la Sp 117 di San Zanobi al Km 1 (Firenzuola). La Protezione civile, gli operai forestali e i tecnici della Viabilità della Città Metropolitana sono impegnati sul territorio, in particolare in Mugello e Alto Mugello.
“La situazione – spiega Angelo Bassi, consigliere della Città Metropolitana delegato alla Protezione civile – è pericolosa ed al limite delle potenzialità nel garantire la percorribilità della viabilità. Si consiglia perciò di mettersi in viaggio solo se strettamente necessario e con le dotazioni invernali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *