Restano gravi le condizioni degli ustionati nell’incendio di Firenzuola

Restano gravi le condizioni della donna 40enne, che è stata trasferita dall’ospedale di Borgo San Lorenzo al centro grandi ustionati di Pisa, al momento ha ustioni sul 70% del corpo. I bambini, un figlio di 5 anni e una figlia di 11, sono al Meyer in rianimazione, entrambi con ustioni sul 50% del corpo. La piccola è stata sottoposta in mattinata a un intervento chirurgico. Ambedue sembrano però ormai fuori pericolo. Secondo quanto accertato, la madre si sarebbe ustionata in modo gravissimo per salvare i figli, che si trovavano nella stanza dove sono divampate le fiamme. Sarebbe entrata nella stanza in fiamme per due volte, prima per salvare uno e poi per salvare l’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *