Barberino : arrestato per tentato omicidio

I Carabinieri di Barberino hanno  arrestato un idraulico di 49 anni  R.T. in quanto ritenuto responsabile di aver investito con la sua auto la cognata  A.G. di 65 anni. Il fatto è avvenuto intorno alle 10 in Via Vespucci nel capoluogo. La donna è stata ricoverata all’ospedale di Borgo san lorenzo ma non è in pericolo di vita .
Dissapori familiari legati a questioni ereditarie sarebbero alla base del folle gesto dell’uomo che è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio e trasferito a Sollicciano a disposizione dell’autorità giudiziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *