Assolto architetto Unione Comuni del Mugello

Assolto architetto Unione Comuni
Soddisfazione per chiusura vicenda

L’architetto dell’Unione dei Comuni del Mugello Giuseppe Rosa è stato assolto dal Tribunale di Firenze “perché il fatto non sussiste”. L’architetto era finito sotto inchiesta insieme ad altre 5 persone con l’accusa di aver effettuato lavori non conformi al progetto iniziale, riguardo alla pista ecoturistica lungo la Sieve. Le altre persone sono state prosciolte.
La notizia è stata appresa con soddisfazione dal diretto interessato e così dalla Giunta dell’Unione dei Comuni del Mugello che, rinnovandogli la fiducia, osservano come l’assoluzione chiuda una vicenda amara e restituisca serenità a un funzionario pubblico che ha svolto e svolge il proprio lavoro con professionalità e rigore. Soddisfazione è stata espressa anche per il proscioglimento delle altre 5 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *