Rifiuti zero?

Al contempo la domanda di prodotti riciclati cresce più lentamente dell’offerta Altro che rifiuti zero, in Italia gli scarti da riciclo arrivano a 2,5 milioni di tonnellate l’anno «Qualsiasi attività di trattamento dei rifiuti produce più o meno scarti». Una realtà con la quale dobbiamo iniziare a fare i conti [20 ottobre 2017] L’economia circolare in Italia ...

Come si distrugge un servizio di prevenzione: processo farsa a Firenze

Come si distrugge un servizio di prevenzione: processo farsa a Firenze DI GINO CARPENTIERO · da perunaltracitta.org L’inchiesta del Dr T.C. della Procura della Repubblica di Firenze sugli operatori della Unità Funzionale  TAV e Grandi Opere di Firenze ha sicuramente dell’incredibile. Gli operatori avrebbero deliberatamente “gonfiato” i dati sui sopralluoghi e degli interventi in azienda (cantieri della Variante ...

Mario Lodi, don Milani e la scrittura collettiva

scrittura collettiva

Mario Lodi, don Milani e la scrittura collettiva Di Franco Lorenzoni L’incontro con due maestri attorno a una pratica didattica: la scrittura collettiva. L’arte dello scrivere per Mario Lodi e don Milani non fu semplice retorica ma strumento di rivelazione del sé. (Questo articolo è già apparso su Sesamo. Didattica interculturale) Uno figlio di impiegato, l’altro di possidente ...

LA MASCHERA FASCISTA D’EUROPA

La maschera fascista d'Europa di Nadia Urbinati    la Repubblica, 17 ottobre 2017 Dopo le elezioni tedesche, anche quelle austriache confermano le trasformazioni politiche in corso nel vecchio continente, la cui faccia sta decisamente prendendo una fisionomia di destra, e perfino nazi-fascista. Il populismo è lo stile e la strategia che le vecchie idee di destra (il razzismo, l’intolleranza, ...

PD : compleanno o funerale ?

PD : compleanno o funerale ? Ogni politica che non sia velleitaria deve fare i conti con il raggiungimento e il mantenimento del potere; se questo però, anziché passaggio obbligato per realizzare una nuova qualità della vita comune, è l’unico fine dell’azione politica, essa si riduce a guerra fra bande e distrugge la cosa pubblica.(g. Bachelet) Chi ...

Il gioco d’azzardo in Mugello. Quanto spendono i mugellani ?A Borgo san lorenzo i cittadini spendono più in scommesse che in tasse e tributi.

IL GIOCO d'AZZARDO in Mugello A Borgo san lorenzo i cittadini spendono più in scommesse che in tasse e tributi Nel mese di agosto ho affrontato il problema del gioco d'azzardo in Italia e in Toscana evidenziando che si tratta della tassa più alta pagata dagli italiani con un giro d'affari annuo di 96 miliardi superiore al ...

L’emorragia di capitali che devasta l’Africa

L’emorragia di capitali che devasta l’Africa di LÉONCE NDIKUMANA    il manifesto, 11 ottobre 2017. «Flussi finanziari illeciti: basta con la favoletta della lotta alla povertà che i paesi ricchi continuano a raccontare». (p.d.) La storia è nota: l’Africa è povera e ha bisogno dell’aiuto dei paesi ricchi. E se le potenze occidentali hanno sfruttato il continente con la ...

L’Italia è un paese anti-liberale ?

L’Italia è un paese anti-liberale ? Liberale è chi crede che il libero mercato sia buona cosa, ma non sempre ed ovunque, e che sia un sistema di regole definito storicamente dall’azione pubblica. Liberista invece è chi tende a credere che il privato sia comunque meglio del pubblico (in concorrenza, ma anche no…), e infine anarco-liberista, è ...

La lezione che il mondo non ha imparato dalla Bosnia

Questo video risale ad un anno fa ma conserva tutta la sua forza per farci capire i disastri di un linguaggio nazionalista ed xenofobo. “Quando si distrugge la pace, si distrugge tutta la società. Poi ci vogliono anni per ricostruirla. In quei momenti capisci che la tua vita non ti appartiene più, non puoi più decidere ...

Le parole possono fermare i fanatici

Le parole possono fermare i fanatici di Amos Oz    il Fatto quotidiano, 8 ottobre 2017. Una riflessione dello scrittore israeliano sui fanatismi che corrodono il mondo in tutti i suoi continenti e in tutte le stagione della storia. Come combatterlo? Quando qualcuno urla “morte agli arabi” cosa intende? Chi deve ucciderli esattamente? Se tocca a lui, che fa, ...

Le rivoluzioni hanno avuto il suo volto

Le rivoluzioni hanno avuto il suo volto Che Guevara. Le sue parole d’ordine si stamparono sui muri di Parigi, Londra, Bologna e penetrarono le coscienze di quei giovani che erano convinti di poter cambiare un mondo ingiusto e noioso Osvaldo Soriano Il Manifesto 8.10.17 Le sue parole d’ordine si andarono a stampare sui muri ...

Evasione, i record dell’Italia: in fuga dal Fisco 111 miliardi all’anno

Evasione, i record dell'Italia: in fuga dal Fisco 111 miliardi all'anno di Sergio Rizzo La Repubblica 4.10.17 Coprire le spese sanitarie della nazione per un anno intero. Oppure mettere in sicurezza tutto il patrimonio edilizio italiano. O ancora, tagliare almeno un quinto delle tasse. Lasciamo alla fantasia ciò che si potrebbe fare con più di cento miliardi. Quei ...

Gli alberi in città

GLI ALBERI IN CITTA' di Mauro Agnoletti Il problema dell’abbattimento degli alberi nei viali e nei parchi nelle nostre città, spesso alberi di portamento monumentale, può essere affrontato da molteplici punti di vista, ma non dovrebbe essere ridotto ad una questione di mera sicurezza come è stato spesso presentato per il caso degli abbattimenti in corso a ...

La giornata dell’ipocrisia

La giornata dell’ipocrisia di Bruno Simili 3 ottobre, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione 21 marzo 2016: l’aula di Palazzo Madama approva in via definitiva la proposta di legge che istituisce la Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione: 143 voti favorevoli, 9 contrari e 69 astenuti. La relazione di accompagnamento recita, testualmente, che l’iniziativa «nasce dall’esigenza ...

I tre diritti nel discorso del Papa all’università di Bologna

I TRE DIRITTI Cari amici, sono contento di condividere questo momento con voi e ringrazio cordialmente il Rettore e lo studente per i loro interventi. Non potevo venire a Bologna senza incontrare il mondo universitario. L’Università di Bologna è da quasi mille anni laboratorio di umanesimo: qui il dialogo con le scienze ha inaugurato un’epoca e ...