Il Porta a Porta parte il 3 dicembre in 5 comuni del Mugello

Il Porta a Porta per i rifiuti parte il 3 dicembre E' finalmente ufficiale la raccolta dei rifiuti con il nuovo sistema "porta a porta" inizierà in Mugello il 3 dicembre. I comuni coinvolti saranno Barberino di Mugello, Scarperia e San Piero, Vaglia, Borgo san Lorenzo e Vicchio: Si tratta di un passo decisivo per permettere ...

Piano triennale di interventi per Bilancino

Piano triennale di interventi per Bilancino La Giunta regionale Toscana ha approvato uno dei primi atti conseguenza dell'accordo stipulato a luglio (operativo dal 6 agosto) sulla gestione dell'invaso di Bilancino con il comune di Barberino, Publiacqua e l'Autorità Idrica Toscana. Si tratta del piano triennale di investimenti per il periodo 2018-20 per un totale di 285.000 ...

Libera professione e liste di attesa

Libera professione e liste di attesa   Marco Geddes La connessione libera professione intramoenia-liste d’attesa è assai complessa e, obiettivamente, non è possibile sostenere che causa primaria della lunghezza delle liste sia da imputare alla libera professione. D’altronde è vero che il ricorso alla libera professione intramoenia da parte dei cittadini avviene, nella grande maggioranza dei casi (66,4%) ...

Alluvioni

Alluvioni di Giorgio Nebbia    Ogni anno delle piogge intense, magari imputabili al cambiamento climatico che surriscalda il pianeta, tanto per dare la colpa a qualcuno, fanno uscire l’acqua dagli argini di fossi, torrenti, fiumi, sulle colline e nelle pianure, allagano e distruggono sottopassi, strade con i tombini che esplodono, campi coltivati con i loro faticati raccolti, fabbriche ...

Il Tar accoglie il ricorso della Bindi , ma la produzione di bitume resta ferma.

Il Tar accoglie il ricorso della Bindi , ma la produzione di bitume resta ferma. Come era abbastanza prevedibile il Tar dopo aver concesso due sospensive a favore della Bindi Spa che opera nell'ex impianto della Piandisieve a San Piero a Sieve si è definitivamente pronunciato accogliendo in parte il ricorso della ditta contro la Regione ...

Le scuole superiori in Mugello e Valdisieve sono di buon livello.

Le scuole superiori in Mugello e Valdisieve sono di buon livello. La Fondazione Agnelli ha reso noto da pochi giorni i dati di Eduscopio la ricerca sulle scuole superiori in Italia che vengono valutate sulla base dei risultati ottenuti dagli studenti sia nella scelta di un percorso universitario oppure lavorativo. Il giudizio che emerge per le scuole ...

Il gioco d’azzardo in Mugello. Nel 2017 spesi 42 milioni in solo 4 comuni

Il gioco d'azzardo in Mugello nel 2017 I dati di 4 comuni. Spese pari a 3 volte il bilancio dell'Unione dei Comuni Uno dei pochi provvedimenti utili presi dal nuovo governo nel cosiddetto “decreto dignità” è il divieto per la pubblicità al gioco d'azzardo legale. Nonostante l'opposizione di Tv e società sportive il divieto è stato approvato ...

Un bando Gal per i Comuni per i servizi commerciali, prorogato al 17 dicembre

Bando per i comuni per i servizi commerciali in zone rurali Ancora un bando per investimenti nei territori del Mugello, Valdisieve, Val di Bisenzio e Chianti fiorentino è stato pubblicato dal Gal Start sul bollettino della Regione Toscana n.39. Questa volta sono ammessi progetti che riguardano i servizi commerciali  nelle zone rurali e i beneficiari dei finanziamenti ...

Bandi Gal su energia e sociale prorogati a gennaio

Sono usciti i bandi Gal su energia e sociale Sono stati pubblicati altri due bandi riservati ad enti locali e soggetti che fanno parte dei territori leader gestiti dal Gal Start ovvero Mugello, Valdisieve, Val di Bisenzio e alcuni comuni del Chianti fiorentino (24 comuni). Si tratta del bando sulla misura 7.2 sulle energie rinnovabili e il ...

Il decreto insicurezza

Decreto sicurezza, l'esempio perfetto di un governo di falsari (e di un’opposizione in bambola) Salvini che rafforza i suoi nemici, i Cinque Stelle che battono il record di ipocrisia, il Pd che riesce a opporsi prendendo in prestito il linguaggio leghista: peggio di così non si poteva fare di Giulio Cavalli www.linkiesta.it Se arrivasse un alieno oppure qualcuno senza ...

Maltempo e cinismo

Anche il maltempo è colpa dell’Europa: ormai il cinismo di Salvini non conosce limiti di Francesco Cancellato www.linkiesta.it Servono 40 miliardi per mettere in sicurezza il territorio, ma l’Europa non ce li lascia spendere: questo il Salvini-pensiero, che strumentalizza una tragedia ambientale per la propria personale crociata contro la Commissione Europea. È in buona compagnia, peraltro: lo fece ...

Massorondinaio arriva la revoca per la produzione di bitume. Storia finita?

Massorondinaio arriva la revoca per la produzione di bitume. Storia finita? La Regione Toscana tramite un decreto della dirigente del settore ambiente ed energia ha deciso di revocare l'autorizzazione unica ambientale per la produzione di bitume a Massorondinaio nel comune di Scarperia e San Piero gestito dalla società Bindi spa di San Giovanni Valdarno. Un passo importante ...

Lavorare tanto, guadagnare poco (o niente): la povertà non è stata abolita, anzi

Pov

Lavorare tanto, guadagnare poco (o niente): la povertà non è stata abolita, anzi Non basta avere un lavoro per scongiurare il rischio povertà. Dal 2010 al 2017 sono raddoppiate le famiglie a intensità di lavoro molto alta e a reddito molto basso. E la tendenza va sempre peggiorando di Gianni Balduzzi www.linkiesta.it La povertà sarà abolita, ci è stato detto. ...

L’ambiente non esiste

L’Italia è in balia del disastro climatico, ma nella “manovra del cambiamento” l’ambiente non esiste La manovra del governo Lega-Cinque Stelle non mette in conto nulla sul problema dell’ambiente. Le emergenze ci sono come abbiamo visto in questi giorni: sono gravi, distruttive, e destinate ad aggravarsi. E si continua a far finte di nulla di Francesco Cancellato www.linkiesta.it Zero ...

La storia dell’umanità e il diritto di migrare

image_pdf

MIGRAZIONI La storia dell’umanità e il diritto di migrare 26/10/2018 - di Luigi Ferrajoli Negli ultimi quindici anni sono affogati nel Mediterraneo 34.361 migranti, di cui oltre 16.000 nel corso degli ultimi cinque. In questi stessi cinque anni, centinaia di migliaia di persone sono state salvate dalle navi della Marina militare italiana e della Guardia costiera, dalle navi delle Ong e ...